Il cantiere fantasma del prolungamento del tram 8 - A rischio l'apertura dell'opera nel 2013


Aprirà a luglio 2011. No, a dicembre 2011. No, no, no, i primi mesi del 2012... Ed invece? La verità è che sulla data di inaugurazione del cantiere del prolungamento del tram 8 da largo Argentina e piazza Venezia è decisamente buio pesto. E che il cronoprogramma, che prevedeva l'inaugurazione dell'opera ad aprile 2013, rischia di saltare.

I lavori dovevano iniziare l'estate scorsa. Poi a novembre erano iniziati i cantieri preliminari in via delle Botteghe oscure per lo spostamento dei tubi Italgas. Sembrava tutto pronto per un imminente avvio del cantiere. Ed invece nulla. Di rotaie verso piazza Venezia neanche l'ombra.

Oggi sull'argomento è tornato l'assessore capitolino alla Mobilità, Antonello Aurigemma. "Cercheremo di rispettare i tempi di consegna dell'opera prevista per la fine della consiliatura- ha cercato di tranquillizzare l'assessore, ammettendo implicitamente che qualcosa non va- Sono in corso indagini già preventivate e per la tempistica cambia poco. Sono poi arrivate ulteriori prescrizioni da parte della sovrintendenza. Ma cercheremo di adeguarci e di ridurre i tempi dell'intervento". Si accettano scommesse...

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: