1 marzo 2012 a Roma: sciopero di 4 ore del trasporto pubblico

busdeposito

Avendone data notizia con largo anticipo, mentre al città era presa da altre emergenze e il maltempo rinviava ogni cosa, torno a ricordare a tutti che domani il nuovo mese non inaugura ancora al primavera ma di certo una nuova stagione di scioperi, con quello del trasporto pubblico.

L'astensione di 4 ore, indetta da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Fast-Confsal, per Atac, Roma Tpl, Roma Servizi per la Mobilità, e Sul per Trotta, dalle 8.30 alle 12.30 mette a rischio il servizio di autobus, tram, filobus, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti, Roma-Viterbo e soccorso stradale.

Fatta eccezione per portieri, guardiani, addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza compresi quelli delle metropolitane, per quattro ore potrebbero quindi esserci disagi anche per chi si rivolge a contact center e servizi di sportello dell'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità.

Per questa ragione le Ztl di Centro e Trastevere resteranno comunque aperte tutto il giorno. Le Ferrovie dello Stato, protesteranno anche loro per 4 ore ma dalle 14 alle 18, però per maggiori informazioni sui treni e su eventuali ritardi è meglio fare affidamento al sito delle Ferrovie o direttamente al numero verde 800 892021 (attivo dalle ore 12.00 di oggi, 29 febbraio 2012) .

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: