La libreria Griot di Roma: narrativa e saggistica africana nel cuore di Trastevere


Un angolo di Africa nel cuore di Trastevere. Un luogo unico in città dove chi ama la cultura del Contenente nero, ma anche i suoi prodotti artigianali, può trascorre un'oretta piacevole a sfogliare un libro comodamente seduto, oppure passare velocemente per regalarne un'altro a se stesso o ad un amico o per acquistare una borsa colorata di stoffa, un cesto intrecciato, un mobiletto in legno rigorosamente artigianale.

Su 06blog vi avevamo già segnalato alcuni eventi legati a questo posto, ma non avevamo ancora mai recensito questa libreria in maniera completa. Oggi, dunque, saniamo la lacuna parlandovi più diffusamente di Griot, forse l'unica libreria di Roma specializzata in narrativa e saggistica africana.

La libreria Griot, che come si è capito è anche un piccolo emporio di prodotti artigianali, ha come obiettivo dare voce e visibilità alla cultura africana a 360 gradi. Qui potrete trovare in vendita libri di autori africani introvabili altrove, ma anche volumi fotografici e di reportage sul continente più misterioso del mondo e sul Medio oriente. Letteratura, arte ma anche scambi culturali e linguistici: Griot organizza spesso presentazione di libri e, con cadenza regolare, laboratori di scrittura e di lingua. In programma corsi di arabo, swahili, somalo, persiano, ed amarico. Presente anche una piccola caffeteria. Qui altre info.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail