La settimana della birra artigianale: all'Enoteca Regionale Palatium di Roma si degusta 'La Zia Ale'

Beer Pink Dow_indi.ca

Lungo le strade del gusto che portano a Roma, dopo la neve e il ghiaccio che hanno fatto slittare tanti eventi insieme al Carnevale, tra le mille fragranze dalle quali lasciarsi piacevolmente stordire, quella dei dolci carnevaleschi spicca insieme a quella dei fiumi di ambrosia spumosa che fino al 19 febbraio 2012 sgorgano con La Settimana della Birra Artigianale .

Col baffo di schiuma che fa concorrenza a quello da Zorro, l’iniziativa (tra quelle che a quanto pare sono slittate sulla neve dal 19 che l'Enoteca Regionale Palatium festeggia fino al 25 febbraio) segue la nascita di A.BI Lazio (Associazione Birra del Lazio), l'associazione regionale di produttori fondata per promuovere e sostenere la produzione di birra locale, e sarà l’occasione ideale per degustare anche la prima “creatura made in Lazio” frutto della collaborazione di tutti gli Associati, ovvero “La Zia Ale”. Non male come nome per una birra no?

Eventi, laboratori, promozioni e tante degustazioni, che grazie alla collaborazione tra Arsial, AssoBirra, Coldiretti Lazio, Slow Food Lazio e tante 'tane della birra' capitoline, portano a Roma fiumi di birra rigorosamente artigianale, proposte in abbinamento ai menu dell’Enoteca Regionale Palatium (via Frattina, 94) dall'aperitivo alla cena, con lo zampino di Puntarella Rossa, e una lunga lista di eventi e realtà aderenti che conta Birra + (via del Pigneto 105), Ma che siete venuti a fa (via Benedetta, 25) ..

.. Blind Pig (via gino capponi, 45), Excalibur Pub (piazza Vescovio, 4), Kombeer (via Alessandria, 39), Bibere (via Nicolò da Pistoia, 16), Stazione birra (via placanica, 172), , Beere mangiare & co. (via Carlo Passaglia, 1), Il Maltese (piazza epiro), Bottiglieria 235 (via Sicilia, 235A), Mithos taverna (pz scipione ammirato, 7), Buskers Beer (via Luca Valerio, 41), La Tana... (via della Magliana, 68/e), Bir&fud beershop Marconi (via Luca Valerio, 41), Domus Birrae (via Cavour, 88), Sesto (p.zza buenos aires 1/4), Amolabirra.com (via Ardeatina, 1696), Settegarba (via delle sette chiese, 58).

A questo punto dovete solo scegliere da quale fonte dissetarvi, ricordando però di sincerarvi sulle date degli eventuali slittamenti del programma, operazione facilitata dai numeri di telefono che trovate in ogni link, mentre dopo il 19 febbraio e la fine ufficiale della Settimana della Birra, fino a sabato 25 febbraio 2012 potete sempre degustare la Zia Ale all'Enoteca Regionale Palatium.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail