Atac: le deviazioni della settimana dal 20 al 26 febbraio 2012

traffico pigneto

♫ ♩ ♬ ♩ ♫ .. settimana nuova, stessa musica per la nostra avventurosa mobilità, che si prepara ad un lunedì bagnato dalla pioggia e inaugurato dal ritorno del divieto della circolazione per i cosiddetti mezzi più inquinati, un bel martedì grasso di carnevale che non cambia solo la maschera, e tutti i lavori in corso per cantieri vecchi e nuovi, che sono un marchio di garanzia per una città tanto eterna quanto vecchia.

Puntuale a questo proposito, già da lunedì 20 febbraio, parte il nuovo cantiere per effettuare i lavori sui binari in via Prenestina, nel tratto compreso tra largo Irpinia e via Bresadola, che dal lunedì al venerdì, dalle ore 20.30 circa a fine servizio sostituisce l'intero percorso delle linee tram 5 e 14 con bus navetta, mente limita il servizio della linea tram 19 alla tratta piazza Risorgimento - largo Preneste, mentre bus sostitutivi sono in strada tra largo Preneste e piazza dei Gerani.

Continuano invece tra il caos del traffico e le proteste dei residenti i lavori alla rete fognaria che chiudono al traffico di via dei Due Ponti, nel tratto compreso tra via della Crescenza e via Signa (depliant informativo da scaricare) con le relative deviazioni previste per la linea 224, che non raggiunge largo Sperlonga ed effettua capolinea in via Oriolo Romano, da dove inizia la corsa di ritorno, mentre saltano le fermate Due Ponti/Signa, Ischia di Castro -direzione largo Sperlonga- e Sinisi, Due Ponti/Signa-direzione Augusto Imperatore.

Lunedì inizia anche con via Edmondo De Amicis chiusa al traffico, in entrambi i sensi di marcia, tra via della Camilluccia e piazzale dello Stadio Olimpico; a Ciampino la linea bus 720, deviata e limitata, cambia anche numerazione trasformandosi nella 720; e la linea bus 32 (piazza Risorgimento-metro Ottaviano-Tor di Quinto) intensifica le corse nelle giornate del 21, 22, 23, 24, 27, 28 e 29 febbraio, in concomitanza con un concorso in programma nella caserma dei carabinieri di Tor di Quinto.

Martedì il martedì grasso non risparmierà qualche deviazione della mobilità, a partire dal "Carnevale dei bimbi" in zona Colli Albani, che dalle ore 8 alle 21 circa, chiude al traffico largo Tacchi Venturi, spostando il percorso della linea 87 diretta a Colli Albani, in via Latina e via Cipolla, mentre quello che approdano a Selva Candida, dalle 10 alle 22, devia invece le linee 028 (proveniente dalla stazione Aurelia) e 998.

A Ottavia, una voragine ha chiuso via Vincenzo Federici e deviato i bus della linea 992, che giunti in via della Lucchina, percorrono via Paoli e via Morpurgo per poi riprendere il normale itinerario, mentre un dissesto stradale al Tuscolano ha chiuso via Giacomo Costamagna, di conseguenza i bus della linea 16 fanno capolinea in via Deruta e deviano per via Umbertide, via Tuscolana, piazza Unia, via Suor Maria Mazzarello e piazza Giovanni Cagliero, prima di riprendere il normale itinerario.

In occasione della ricorrenza dell’anniversario della morte di Valerio Verbano, mercoledì 22 febbraio la manifestazione con corteo che dalle 16 alle 20 sfila da via Monte Bianco a via Isole Curzolane, passando per via Pantelleria, viale Tirreno, piazzale Jonio, viale dei Prati Fiscali, via Cavriglia, via Vaglia, piazza Civitella Paganico, via Gualterio, via Monte Cervialto, devia il percorso delle linee 38, 63, 69, 80, 84, 88, 90, 92, 93, 335, 338, 339 e 349.

Nelle serate del 22, 23 e 24 febbraio, il rifacimento del manto stradale chiude al traffico piazza S. Emerenziana e via Nemorense e dalle 21 e alla fine del servizio, i bus della linea 86 provenienti da via Marmorale percorrono corso Trieste, piazza Istria e via Panaro, mentre quelle provenienti dalla stazione Termini, giunte in piazza Verbano percorrono via Topino, piazza S. Saturnino, via Piediluco, piazza Ledro, via Bisogno, piazza Istria, corso Trieste, via Eritrea e viale Libia per poi riprendere il normale itinerario.

A causa di un edificio disabitato pericolante sito in via Portuense (ai numeri civici 23-25-27), il XVI Gruppo della polizia locale di Roma Capitale, su richiesta dei vigili del fuoco, ha chiuso al traffico circa un chilometro e mezzo di via Portuense, tra largo Alessandro Toja a piazzale Portuense.

Per evitare rallentamenti si può approfittare di percorsi alternativi, via Ettore Rolli, via Ippolito Nievo, piazza Ippolito Nievo, viale Trastevere, in direzione centro per chi proviene dall’Eur. In senso inverso per Ponte Sublicio, Lungotevere Testaccio, Ponte Testaccio, via degli Stradivari.

Potature delle alberature tra il 15° e il 16° chilometro della via Ostiense (Municipio XIII) fino all’inizio della prossima settimana potrebbero comportare qualche deviazione sul posto alla mobilità privata.

Sabato dalle ore 15 alle 19 circa, una manifestazione con corteo indetta dall'Associazione "Cuore Tricolore" Ostia, sfilando da piazzale della Stazione del Lido a via delle Sirene, percorrendo viale Paolo Orlando, via Vannutelli, piazza e via della Stazione Vecchia, piazza Anco Marzio, lungomare Toscanelli, piazza dei Ravennati, via della Marina, piazzale delle Poste, corso Duca di Genova, via Giuliano da Sangallo, lungomare Toscanelli e largo delle Sirene, rischia di causare fermi a vista e/o deviazioni alle linee 01, 04, 05, 05B, 014, 015, 061, C4 e C13.

Domenica la XXXVIII Edizione della “Roma - Ostia Half Marathon”, devia o sospende temporaneamente ben 18 linee ATAC (06, 014, 016F, 070, 071, 31, 130F, 671, 700, 706, 708, 709, 714, 762, 779, 780, 791 e C7) e 6 linee della Roma Tpl (763, 764, 767, 771, 777 e 778), come specificato nella segnalazione dedicata.

Il mercato dell'antiquariato ai Parioli, chiude come al solito via Cimarosa e devia la linea 360, in direzione di piazza Zama, su via Salaria, via Pacini e via Zecchi, invece la partita di calcio Lazio - Fiorentina, alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico, dalle ore 19 circa potenzia il servizio con almeno 19 mezzi in più sulle linee 2, 32, 69, 280, 446, 628 e 910.

Ereditiamo dalle scorse settimane la nuova normativa effettiva dallo scorso lunedì 13 febbraio, relativa alla circolazione di ciclomotori e le minicar, costretti a passare alla "targa fissa" per non rischiare sanzioni amministrative da 389 a 1.559 euro.

La 'nuova Piazza San Silvestro Pedonale' resta in cantiere e continua a cambiare la rete bus del Centro, come la realizzazione del Corridoio del trasporto pubblico Eur Laurentina – Tor Pagnotta entrato nell’ultima fase dei lavori del cantiere tra viale dell’Umanesimo e viale Ignazio Silone, continua a modificare la viabilità per i prossimi mesi.

Per tutti i mezzi in marcia sulla Laurentina provenienti dal centro, compresi i bus 763 e 768 di “Roma Tpl”, resta temporaneamente eliminata la svolta a sinistra su via degli Artificieri. Per raggiungere via degli Artificieri le auto e i bus devono quindi proseguire su via Laurentina, arrivare all’altezza di viale dell’Esercito, fare inversione e tornare in direzione centro, infine girare a destra per via degli Artificieri.

Insieme ai nuovi bus anti-aggressione , dal 1° gennaio 2012 continua ad essere provvisoria ma operativa anche la libera circolazione sui mezzi pubblici Atac al personale in divisa (o con esibizione dei tesserini) delle forze dell'ordine, dei corpi di Polizia di Stato, Polizia Locale di Roma Capitale, Polizia Provinciale, Polizia Penitenziaria, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e Corpo Forestale.

Dal 1° gennaio 2012 è possibile anche ricaricare la Card elettronica o richiederla, per usufruire dell'agevolazione tariffaria riservata agli Over 70 residenti a Roma con un reddito ISEE fino a € 15.000,00, presso le biglietterie di ATAC S.p.A. delle fermate della metropolitana di Anagnina, Lepanto, Ottaviano-San Pietro, Cornelia, Battistini, Laurentina, Eur Fermi, Termini, Ponte Mammolo (lun-sab 7/20, dom e festivi 8/20). La scadenza dei termini per rinnovare la Card Over 70 è stata prorogata e chi ha la tessera del 2011, può ricaricarla dal 6 al 29 febbraio.

A restare invariati dalle scorse settimane sono i servizi di assistenza alla clientela disponibili alla biglietteria della Stazione di Prima Porta della Ferrovia Roma-Viterbo, dove acquistare anche le Metrebus card, che estende il limite d’età per godere delle agevolazioni regionali da 25 a 30 anni.

Stessa cosa sulla linea A della metropolitana dove continua la Copertura radiomobile della Metropolitana di Roma, in fase di test in alcune ore della giornata, nelle stazioni della Metro A di Spagna, Barberini e Repubblica, grazie all’accordo stipulato con gli operatori di Telecom Italia, 3 Italia, Vodafone e Wind.

Per gli abbonati Atac prosegue anche le sperimentazioni del progetto WiParking, per prenotare il parcheggio nelle autorimesse private direttamente on-line, e ViviFacile/Tpl per viaggiare “più informati” sui mezzi di trasporto pubblico.

Chi viaggia sui bus che partono e tornano dal deposito di mezzi di Tor Pagnotta, continuerà ad approfittare delle fermate extra che questi effettuano anche nel percorso tra la rimessa e il capolinea, tra le 4 e le 7 del mattino, e dalle 20 all’1 di notte.

A contraddistinguerli anche la numerazione, L01 Tor Pagnotta-stazione Laurentina MB; L02 Tor Pagnotta-Eur/piazzale Nervi; L03 Tor Pagnotta-Colombo/piazza Rufino; L04 Tor Pagnotta-stazione Ostiense; L05 Tor Pagnotta-Eur/piazzale Agricoltura; L06 Tor Pagnotta – Artco di Travertino MA; L07 Tor Pagnotta – piazza Venezia; L08 Tor Pagnotta – Stazione Termini, che al ritorno cambia rispettivamente in L10, L20, L30, L40, L50, L60, L70 e L80.

Dallo scorso anno ereditiamo anche gli orari delle corse di inizio e fine servizio per le linee notturne n18 (viale Quaglia – piazza Venezia), n19 (viale Newton - piazza Venezia) e n27 (Policlinico di Tor Vergata – piazza di Cinecittà).

La linea n18, dalla domenica al giovedì, adegua i tempi di percorrenza con l’aggiunta di una vettura in servizio e posticipa prima ed ultima partenza da piazza Venezia alle ore 23.56 (dalle 23.50) e 4.58 (dalle 4.50). Per venerdì e il sabato si adeguano i tempi di percorrenza con l’aggiunta di una vettura in servizio e incrementa l’offerta di trasporto con 2 corse aggiuntive da piazza Venezia e 1 corsa aggiuntiva da viale Quaglia.

Per la linea n19, il venerdì e il sabato, il numero di corse offerte viene adeguato alla domanda dell’utenza. L’ultima partenza da viale Newton è anticipata alle 5 (dalle 5.20), anticipate anche prima ed ultima partenza da piazza Venezia rispettivamente alle 00.00 (dalle 00.10) e alle 5 (dalle 5.10).

Sulla linea n27, infine, il venerdì e il sabato, il numero di corse offerte viene adeguato alla domanda dell’utenza, e viene posticipata la prima partenza dal Policlinico di Tor Vergata alle ore 00.00 (dalle alle 23.30).

Stessa cosa per le rotte che riguardano la linea 787 con capolinea a largo Bertasi Bonelli e viale di Val Fiorita, che collega la zona del Torrino e di Mezzocammino alla stazione Eur Magliana per lo scambio con la Metro B e la ferrovia Roma-Lido.

I bus in servizio dalle 5,30 alle 22 lungo un percorso di circa 9 chilometri, effettuano 26 fermate nel percorso di andata in direzione di via di Val Fiorita e ventiquattro al ritorno, ovvero: largo Bertasi Bonelli, viale Bonelli, largo Jacovitti, viale Galleppini, viale Cavaceppi, viale Guglielmi, viale Pechino, viale della Grande Muraglia, via Fiume Bianco, via Sabatini, viale dell’Oceano Indiano, viale Egeo, viale di Val Fiorita.

Con la nuova linea a coprire il percorso tra viale Pechino e via Cavaceppi e la 708 a servire nell’area di Torrino/Mezzocammino, da lunedì 19 dicembre si rimodula anche il percorso della circolare 778 con capolinea a piazzale dell’Agricoltura, che non transitando più sul tratto viale Pechino/via Cavaceppi sopprime le fermate su viale Guglielmi, via Cavaceppi, e anche una fermata su via Jachino.

A queste si aggiunge la linea 779, che collegando piazzale dell’Agricoltura con via Gadda rimodula gli orari della mattina potenziando le corse tra le 7 e le 9, e la modifica del servizio della navetta piazza Euclide/piazza delle Muse, che sopprime la corsa delle 14.10, anche in conseguenza della riapertura della stazione Campi Sportivi sulla ferrovia Roma-Viterbo.

A tutti ricordo inoltre, che on line sul sito dell’agenzia della mobilità di Roma trovate anche le mappe e gli orari delle Zone a Traffico Limitato diurne e notturne, mentre in quello di Atac, l’elenco dei presidi sulle corsie riservate dove si concentrerà principalmente l’attività degli ausiliari Atac e Roma TPL.

In vigore anche le nuove regole per l'accesso all'anello ferroviario, che con l'ordinanza del Sindaco numero 245 dello scorso 28 ottobre, stabilisce che sino al 31 marzo 2012 gli autoveicoli a benzina "Euro 1", quelli diesel "Euro 2", i ciclomotori e i motoveicoli "Euro 1" non possono entrare nell'Anello Ferroviario, dal lunedì al venerdì.

Per il resto, al solito, invito tutti a seguire gli aggiornamenti di ora in ora, contribuendo con le proprie info ed ‘esperienze sul mezzo’, sempre tanto preziose.

  • shares
  • Mail