E' ufficiale, niente Olimpiadi a Roma nel 2020


Le Olimpiadi del 2020 non si terranno a Roma. Dopo un’attenta valutazione dei costi e dei benefici legati all’operazione nel suo complesso, il premier Mario Monti ha deciso che non esistono le condizioni perché il governo offra le garanzie economiche dello Stato alla candidatura per i Giochi.

Proprio in queste ore il presidente del Consiglio sta incontrando il presidente del Comitato organizzatore, Mario Pescante, il presidente del Coni, Petrucci e il sindaco di Roma, Alemanno.

Si ufficializza così una decisione che in molti prevedevano. L'ultima scadenza era domani. La prudenza, dopo l'esperienza dei Mondiali di nuoto ha prevalso. Soprattutto quando è in atto una politica rigorosa di austerithy a livello nazionale.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: