Colosseo ancora chiuso, nuovi crolli causa maltempo



Altri malanni per il nostro caro vecchio Anfiteatro Flavio, che proprio come gli anziani, subisce le angherie del freddo: le nevicate di venerdì e sabato scorsi, il gelo e il successivo disgelo hanno provocato nuovi crolli, stavolta per fortuna di piccoli frammenti, lungo gli ambulacri scoperti degli ordini I e II.

Immediate sono scattate le verifiche dei tecnici, disposte dal nuovo soprintendente speciale dei Beni archeologici di Roma e Ostia Antica che stanno provando a recuperare la situazione in modo da far riaprire il monumento giovedì, mentre tutte le altre aree, come ad esempio i Fori, sono nuovamente visitabili per il pubblico già oggi.

Tutta la neve è stata rimossa, comunque, anche se il Colosseo dovesse davvero riaprire giovedì, è possibile che i percorsi siano ridotti e che alcuni settori rimangano chiusi per motivi di sicurezza; tuttavia si ricorda che coloro che acquisteranno da oggi il biglietto per il Foro Romano, avranno la possibilità di entrare al Colosseo senza spese aggiuntive fino a domenica 19 febbraio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail