Memorie dal sottosuolo: ritrovamenti archeologici in mostra


Roma è principalmente una città archeologica, che acquista molto del suo fascino dalla sua lunga storia. Da oggi si apre così una mostra che presenta gli ultimi ritrovamenti degli scavi romani, mai esposti prima al pubblico. Venticinque anni di minuziosa raccolta di oggetti appartenuti ad una civiltà passata, che oggi ci vengono restituiti.

La capitale è una città che non smette mai di farci scoprire nuovi reperti archeologici e che ci rivela il suo cuore ad ogni angolo, ad ogni rovina. La mostra allestita nello spazio delle Olearie papali, raccoglie più di mille reperti recuperati negli scavi della Meta Sudans, presso il Colosseo, ma anche quelli restituiti dalle periferie romane, testimoni dell'estensione del territorio romano.

Dal 21 marzo all' 8 aprile
Olearie papali
Indirizzo: Piazza della Repubblica, 12
Tel +39 06 39967700

Ingresso:
Intero 9,00 euro
Ridotto 6,00 euro
Il biglietto consente l’accesso a tutte le sedi del Museo Nazionale Romano ed è valido 3 giorni

  • shares
  • Mail