La Roma a Pedali non la ferma neanche la neve

There has *got* to be a better way to make a living_Ed Yourdon

Guardando il sole e molte strade finalmente sgombre da ghiaccio e neve, anche con il freddo intenso che ci sta facendo consumare troppo gas, la notizia di possibili nuove nevicate e gelate diffuse, fa restare tutti in allerta e attenti al bollettino meteo, e se domani riaprono gli uffici pubblici con una nuova ordinanza le scuole restano schiuse.

La Protezione Civile di Roma Capitale continua a rispondere alle emergenze al numero verde 800 854 854, mentre i volontari stanno distribuendo 20 tonnellate di sale ai cittadini in largo Antonio Beltramelli (V Municipio), via Laurentina (piazzale antistante il XII Municipio), San Giovanni, davanti alla statua di San Francesco (IX Municipio), piazza Enrico Fermi (XV), piazzale Medaglie d’Oro (XIX), piazza dei Gerani (VII), piazzale della Radio e via Ettore Rolli 15, colle Oppio (I Municipio), piazza Arcisate (XX)”.

I bus intanto sono tornati lentamente a transitare dove non se ne vedevamo da giorni, insieme ai veicoli che l’ordinanza (non rinnovata) non obbliga più a circolare con pneumatici da neve e catene a bordo, con l’unica eccezione dei centauri a pedali, provvisti di catena in tutte le stagioni e anche gli unici che non ha fermato neanche la neve, così come non ci riescono maltempo, traffico, smog, scioperi, la mancanza di ciclabili, rincari e la mobilità in-sostenibile di questa città.

Una cosa da aggiungere alla lista di buone motivazioni per passare alla bicicletta .. sfreccia anche su neve e ghiaccio mentre scalda dal freddo in modo salutare ed economico. Meglio ancora, uno "Snow-Race" è in programma per giovedì 9 febbraio alle 22.00, con ritrovo e partenza a Piazza del Popolo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: