IV Municipio e Vigne Nuove: il centro commerciale che verrà


Tutto iniziò con l'Ikea. Poi ci furono Leroy Merlin, la nuova uscita del raccordo e la costruzione di Porta di Roma. Presto ci sarà il centro commerciale più grande d'Europa: il centro commerciale Vigne Nuove.

Testimone dell'espansione urbana, questo polo commerciale e residenziale, si sta costruendo al posto dei prati tra Bufalotta e Settebagni, dove ormai è difficile non notare gli enormi scheletri di cemento. Imponente infatti lo studio progettuale elaborato dagli architetti Valle, che prevede 150.000 mq solo per l'area commerciale, senza considerare il contorno abitativo che sta raggiungendo proporzioni notevoli. Previste numerose strutture come un cinema da 13 sale, un magazzino Ikea, una Rinascente, un supermercato Auchan e 250 negozi. Per l'area residenziale si sta organizzando uno spazio verde nel Parco delle Sabine, che sarà attrezzato con alberi, piste ciclabili, campi sportivi e un laghetto per la pesca.


Preoccupati i cittadini del IV municipio che si interrogano sulle problematiche conseguenti di traffico e viabilità, senza considerare quelle dovute allo stravolgimento del territorio tra Salaria e Bufalotta. Come misure sono state previste una nuova uscita del raccordo, la costruzione della metro a via Ugo Ojetti, più la costruzione di una nuova arteria stradale, un "boulevard" largo 50 metri, a più corsie e con pista ciclabile, che attraverserà il centro residenziale.

"L'idea è di farne una cittadina sul modello olandese e nord-europeo, vivibile e immersa nel verde", spiega Rossella Capri, architetto. "Per questo abbiamo la supervisione di Ove Arup e Partners, la società internazionale esperta in bioarchitetture".

Tutto sicuramente positivo per quanto riguarda l'occupazione (posti di lavoro nel centro commerciale), lo sviluppo del quartiere (attualmente ad esempio non c'è un cinema e pochi ristoranti) e l'emergenza abitativa. Per il resto (viabilità, traffico, congestione urbana...), incrociamo le dita e vediamo se saranno in grado di mantenere le promesse. Gli abitanti del IV municipio, compreso l'ex-presidente Benvenuto Salducco, si mostrano alquanto scettici...

foto by Francesco Allievi
studio progettuale by www.architettivalle.net

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: