Venerdì 27 gennaio 2012 a Roma: sciopero di 24 ore per il Trasporto Pubblico Locale

buSTOP_celinenadeau

Purtroppo è vero, questa settimana lo sciopero dei taxi di lunedì 23 gennaio non sarà l'unico a sconvolgere al mobilità già caotica di questa città, perché all'orizzonte venerdì 27 gennaio rischia di essere bello nero grazie allo sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale, indetto dai sindacati OrSA e Unione Sindacale di Base (USB).

Interessando tutte le aziende del comparto trasporti, a Roma la protesta non lascia scampo, e pur nel consueto rispetto delle fasce di garanzia (dall'inizio del servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20), mette a rischio bus, filobus, tram, metropolitane A e B, ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

La manifestazione in piazza della Repubblica indetta dagli stessi sindacati dello sciopero, ha spinto Atac ad iniziare a non garantire il servizio regolare dei suoi mezzi solo dalle alle 9, per consentire a tutti di partecipare, i bus delle linee periferiche gestite da Roma Tpl iniziano invece a scioperare dalle 8.30.

In occasione dello sciopero, le Zone a traffico limitato diurne del Centro e di Trastevere resteranno aperte e i varchi disattivati per tutto il giorno. Regolarmente attive, invece, le Ztl notturne dalle 23 alle 3.

Ovviamente ad essere a rischio sin dalla notte tra il 26 e il 27 gennaio, è anche il servizio delle linee 27 linee notturne identificate dalla lettera ‘n’, mentre venerdì gli unici esclusi dallo sciopero saranno come al solito portieri, guardiani, addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza, compresi quelli delle metropolitane, gli ingegneri centrali, i capi tecnici centrali, i capi movimento centrali e l’ausilio in “sala operativa”.

Attenzione anche per chi si sposta nel weekend perché ad entrare in sciopero sarà anche il Trasporto Ferroviario (dalle 21.00 del 26/1 per 24 ore), il Trasporto Marittimo (dalle 21.00 del 27/1 per 24 ore) e quello Aereo (dalle 21.00 del 26/1 alle 21.00 del 27/1) al quale aderiscono gli assistenti volo di Alitalia-Cai, il personale delle società aeroportuali di Roma Fiumicino e Campino, i piloti e gli assistenti di volo della Meridiana Fly.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail