Giovedì 19 gennaio 2012 a Roma: stop ai veicoli più inquinanti

Woooo Traffic_Martin Cathrae

Fatta eccezione per un numero considerevole di infrazioni con relative multe, le targhe alterne dei giorni scorsi non sembrano essere state risolutive, quanto del resto gli altri provvedimenti antismog, quindi il persistere di livelli inaccettabili di inquinanti nell'atmosfera continua a bloccare la circolazione dei veicoli più inquinanti all'interno della fascia verde della città.

Livelli superiori di PM10 rilevati a Preneste, Cinecittà, (staz. di background), Francia, Tiburtina, Magna Grecia (staz. da traffico), e di NO2 a Cinecittà (staz. di background), Tiburtina, Fermi, Magna Grecia (staz. da traffico), hanno dato il via libera all'ordinanza Sindacale n.° 10 del 18/01/2012 e al blocco della circolazione di domani.

Giovedì 19 gennaio 2012 dalle 7.30 alle 20.30, continuano quindi a star fermi gli autoveicoli a benzina "euro 0", "euro 1", autoveicoli diesel "euro 0", "euro 1" e "euro 2"; motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” e "euro 1", le microcar diesel "euro 0" e "euro 1".

Come un cane che si morde la coda, domani ripartiamo quindi con il primo blocco della circolazione, certi che al sesto consecutivo scatteranno di nuovo le targhe alterne e così via fino a quando non ci decideremo veramente a fare qualche cambiamento sostanziale nel nostro stile di vita insostenibile.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: