Maratona di Roma, manifestazione da record

Flickr: roneySecondo il meteo, si preannunciano giorni grigi. Grigissimi. E quindi dobbiamo prepararci all'idea, ragazzi: pioggia, freddo e gelo. Consoliamoci allora con il ricordo della bella giornata di sole di ieri, che ha incorniciato la XIII edizione della Maratona di Roma.

Una manifestazione che sta assumendo sempre maggiore importanza, anche internazionale (pare sia fra le prime dodici maratone al mondo): 15.187 iscritti per la gara di lunga distanza e oltre 45.000 partecipanti per la stracittadina. Un gran numero di persone in una giornata dedicata all'inviato di Repubblica Mastrogiacomo: la gara è stata aperta da un grande striscione in favore del cronista, "Liberate Daniele".

A vincere la gara podistica è stato il keniano Chelimo Kemboi, che ha totalizzato un tempo di 2 ore, 9 minuti e 36 secondi. Fra le donne si è imposta invece l'algerina Souad Ait Salem con 2 ore, 25 minuti e 7 secondi. Insomma, vittorie "straniere" che confermano sia la grande qualità dei maratoneti africani ma anche il sapore internazionale della manifestazione, che ha visto oltre 6.000 iscritti stranieri fra i 15.000 in gara.

Molto soddisfatto, ovviamente, il nostro sindaco Walter Veltroni. "Questa maratona - ha dichiarato - riesce a crescere di anno in anno e trova significati diversi che vanno oltre quello semplicemente sportivo". Sicuramente è stata una bella pubblicità per Roma, anche per i numerosi record raggiunti.

E voi, ieri, stavate da quelle parti? Che v'è sembrato?

foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: