Riapre villa Carpegna - Conclusi i lavori per la ristrutturazione


La storica villa Carpegna, autentico polmone verde tra Aurelia e Gregorio VII, è stata finalmente riaperta domenica 15 gennaio dopo oltre sette mesi di chiusura causa ristrutturazione.

Per i tanti cittadini del popoloso quartiere di Roma ovest è un'autentica liberazione visto che il parco, che come il casino nobiliare interno risale al XVII secolo, è una delle aree verdi maggiormente usate ed apprezzate dell'interno quadrante. La lunga interruzione, però, è servita a riconsegnare un parco ancora più bello: con una spesa di 540.000 euro si è intervenuto per ripristinare i vialetti interni delimitati dai lecci, per le nuove alberature, per rimettere a nuovo le fontane e per ripristinare le siepi di alloro lungo i viali. Sono stati, inoltre, posizionati arredi urbani come panchine e cestoni antivandalismo.

Ora sta ai cittadini tenere pulita questo piccolo ma splendido parco romano. Basta cartaccie e mozziconi di sigarette a terra. Ed occhio alle famigerate "deiezioni" canine, anche perché tra i frequentatori di villa Carpegna ci sono tanti bambini!

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail