Il Capodanno Cinese 2012 a Roma: salutando l'anno del Drago a Piazza del Popolo

Capodanno Cinese 2012 a Roma

Anticipando il calendario lunare e l’arrivo dell’anno del Drago del 23 gennaio 2012, ieri pomeriggio la capitale ha dato inizio ai festeggiamenti del Capodanno Cinese 2012, seguendo i due dragoni animati dalla scuola italiana di Kung Fu da via del Corso a Piazza del Popolo.

La piazza è gremita di lanterne rosse, famiglie di tutti i colori e gente che arriva da diverse etnie e quartieri di Roma, per salutare un dragone capace di portare prosperità a tutti, in una città ancora in lutto per la feroce perdita della piccola Joy e suo padre Zhou Zeng.

Tra gli artisti arrivati dalla Cina e quelli di casa nostra, presentati dal carismatico direttore dell’Istituto Confucio di Roma Federico Wen, i bambini sono la vera anima e speranza della festa, quelli che guardano incantati il palco installato ai piedi del Pincio, e quelli che si esibiscono sullo stesso palco in energiche coreografie di kung fu Shaolin, suggestive danze o cantando in italiano e cinese “Mamma” di Claudio Villa.

Capodanno Cinese 2012 a Roma
Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma

La speranza di un futuro migliore, senza neonati uccisi in strada, di qualsiasi nazionalità, con più tolleranza e solidarietà per l’altro, il diverso, lo straniero, e sempre meno pregiudizio e violenza per chiunque.

Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma

Una speranza che comincia dalla cultura e da quella 'danza della gioia' dei giovanissimi artisti di Shangai, per salutare l’arrivo del dragone e tutto quello che si porta dietro.

Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma

Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma Capodanno Cinese 2012 a Roma

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: