Sciopero trasporto pubblico Roma: venerdì 20 febbraio 2015

Aspettando il prossimo sciopero del trasporto pubblico di Roma, indetto per venerdì 20 febbraio 2015, dalle 10.30 alle ore 14.30

Sciopero trasporto pubblico Roma - venerdì 20 febbraio 2015

Roma si prepara allo sciopero nazionale di giovedì 12 febbraio e il primo corteo che vedrà agenti in divisa della polizia municipale di tutta Italia, sfilare da piazza della Repubblica a Bocca della Verità, passando per via Cavour, via dei Fori Imperiali e Teatro Marcello, per protestare contro il fango gettato su tutta la categoria dall'inchiesta romana sulle defezioni di Capodanno e il salario accessorio.

Nel frattempo novità sul fronte della rivolta dei lavoratori, arrivano anche nel calendario degli scioperi del trasporto pubblico della capitale che, dovo aver revocato quello di mercoledì 4 febbraio, ha già pronta una nuova data programmata per il penultimo venerdì del mese.

Perché di venerdì gli scioperi del trasporto pubblico contribuiscono ad intasare meglio quello privato, già al collasso con l'esodo di pendolari e vacanzieri del weekend.

Animato da obiettivi analoghi, venerdì 20 febbraio 2015 rischia di raggiungere l'obiettivo, con la forma di astensione dal lavoro, indetta dai sindacati Usb per uomini e mezzi affidati alle società Roma Tpl Scarl, Ronabus, Srb Bracci, Mauritius Autotrasporti, Sotram, Sap, Fonti Autoservizi, Troiani Autoservizi.

Sciopero che dalle ore 10.30 alle ore 14.30 mette a rischio il servizio di trasporto della città, dal centro alla periferia, costringendoci sin da ora ad organizzare la giornata per non rendere un odissea ogni più piccolo spostamento.

Questo ovviamente con la consapevolezza che la data potrebbe cambiare e, suo malgrado, il nostro palinsesto di impegni quotidiani sarà costretto ad adattarsi alle circostanze.

Via | CGS

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail