Venerdì 30 dicembre 2011 a Roma: stop ai veicoli più inquinanti

Traffico Roma

Ormai manca poco a Capodanno e quei fuochi d’artificio, tanto belli quanto letali per le elevate concentrazioni di agenti inquinanti rilevate nell’atmosfera, vietati già a Milano dopo sette giorni di fila di Pm10 fuorilegge, come a Torino e Venezia, ma per altre ragioni.

Da noi il persistere di un’alta concentrazione di polveri sottili (PM 10) nell'atmosfera, per ora si limita solo ad estendere anche a domani il divieto di circolazione delle auto più inquinanti della fascia verde.

Quindi anche venerdì 30 dicembre 2011, dalle 7.30 alle 20.30 restano fermi gli autoveicoli a benzina "euro 0", "euro 1", autoveicoli diesel "euro 0", "euro 1" e "euro 2"; motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” e "euro 1", le microcar diesel "euro 0" e "euro 1".

Le prossime 24-48-72 ore non sono affatto rassicuranti, un’estensione del provvedimento anche a sabato 31 dicembre non appare quindi così improbabile, anche se nessuno ne parla, in ogni caso scopriremo presto se questa diventerà anche una valida ragione per sospendere i fuochi anche nella capitale.

  • shares
  • Mail