Santo Stefano a Roma: con la Cena di Natale itinerante della CRI

Back in da dayz_Lidal-K

Dopo una vigilia poco light grazia ai fritti, e il Natale che bolle in pentola, le notti di Natale non sono ancora finite, e domani la festa per chi vive in strada si fa itinerante con il banchetto natalizio offerto dalla Croce Rossa Italiana.

Per scaldare circa seicento persone senza fissa dimora, oltre al Piano Freddo di Roma Capitale, 4 moduli itineranti, ciascuno composto di tre automezzi (alimentare, vestiario e sanitario) provvederanno a portare direttamente in strada cibo, vestiario, coperte e assistenza sanitaria, prestata con ambulanze adibite ad ambulatori mobili.

La sera di Santo Stefano per tutti i sfortunati fortunati, ci saranno coperte calde, vestiti puliti, medicinali e grazie ai numerosi sponsor umbri che collaborano all'iniziativa, una cena natalizia a base di ravioli ricotta e spinaci al sugo, salsicce e lenticchie, bruschetta, panettone, e bevande calde.

A tutti quelli che oggi incrociano la vostra strada ricordate che oltre alle stazioni Termini, Ostiense, Tiburtina e Tuscolana, i circa 100 volontari della "Cena di Natale itinerante" della CRI saranno a San Pietro, Prati, Piazza Venezia, Centro storico, Gianicolense, Ostiense, Eur, Magliana, Torrino, Aventino, Colosseo, Casilina, Anagnina.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail