Incendio vicino a Parco Leonardo: giornata da dimenticare

Momenti di panico a Roma: un altro incendio distrugge un attico vicino al famoso centro commerciale

incendio parco leonardo


Nonostante la pioggia battente, la città oggi sta registrando un numero singolare, quanto casuale, di incendi. Se questa notte un rogo in via Galati ha causato la morte di un uomo e il ferimento di altri 13 e in mattinata una badante filippina è morta per il medesimo motivo, a Monte Mario, prima di pranzo è toccato all’area del centro commerciale Parco Leonardo.

I Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme in poco tempo, ma dell’attico dove è avvenuto l’incidente resta ben poco. Per fortuna, però, non c’è nessun ferito. Essendo una zona molto frequentata a tutte le ore, il compito di Carabinieri e Polizia di Fiumicino è stato quello di mettere in sicurezza l'area.

Sono stati i residenti e i passanti ad avvisarli, a causa del forte odore che arrivava ben prima del fumo dall’ultimo piano del palazzo di via Michelandelo Buonarroti, 36.

Le fiamme hanno preso il via dal salone dell’appartamento in una casa abitata in buona parte da persone di nazionalità cinese. Tuttavia, da qualche mese, nessuno era in casa. I negozianti che avevano la loro attività vicino al palazzo, hanno dovuto abbandonare la struttura per un’oretta, prima che tutto tornasse alla normalità. Nessuno dei 20 residenti della palazzina è rimasto ustionato o intossicato e si pensa si sia trattato di un corto circuito.

  • shares
  • Mail