Aspettando il 31 dicembre 2011 Roma: con il botto di fine anno o i soliti fuochi d'artificio

Burning Rome [more inside] Geomangio

A piazza San Silvestro saranno anche comparse le prime panche, ma aspettando il 31 dicembre 2011 nella capitale sono parecchie le scadenze da tenere a mente, i bilanci da fare e le crisi da lasciare al nuovo anno.

Tanto per iniziare, buttate il vecchio con moderazione perché potrebbe essere utile riciclarlo nel 2012, più in crisi del 2011, e perché la mondezza di Roma finirà nella discarica di Malagrotta, che una nuova proroga potrebbe tenere aperta addirittura fino a giugno, e su bollette sempre più care.

I brindisi di Capodanno sono stati graziati dalla nuova proroga dell’ordinanza anti alcool, le cantine sono ben rifornite di fuochi d’artificio e un sacco di gente 'caricata a pallettoni' è pronta ad esplodere... secondo voi facciamo il botto o ci accontentiamo dei soliti botti?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail