Un incendio e una esplosione: da Monte Mario a via Palmiro Togliatti, morti e feriti

Sono ore di tensione a Roma per due diversi incidenti, almeno questo è quello che sembra. L'incendio ha colpito un paio di quartieri cittadini

incendio Roma morta donna con cane


Non è stata una notte tranquilla quella appena trascorsa a Roma per via di un incendio con un morto e 14 feriti in via Galati, ma questa mattina la “nuvola nera” (e non solo quella che sta portando ore di pioggia e maltempo), ha colpito pure la zona di Monte Mario. Un rogo, alla prime luci dell'alba, è avvenuto nell’appartamento in cui lavorava una badante filippina.

A salvarsi, invece, l’anziana ottantenne che lei accudiva. La donna è stata prontamente soccorsa e trasportata dal 118 al Policlinico Gemelli. Le sue condizioni, purtroppo, sono gravi, anche vista l’avanzata età. Al momento sul posto ci sono ancora Vigili del Fuoco e Polizia.

A Colli Aniene, invece, intorno alle tre del mattino sarebbe stata una bombola di gas in un appartamento disabitato a provocare una terribile esplosione. La stessa ha causato il decesso di un uomo di 50 anni, che si trovava nel bagno del piano superiore, mentre ci sono molti feriti anche perché qualcuno per il terrore si è letteralmente lanciato dalla finestra.

La coinquilina dell’appartamento interessato era stata sfrattata, ma è inquietante un messaggio lasciato nel parabrezza di un’auto vicina con scritto: «Il Signore non vi farà godere la casa perché siete dei ladri».

  • shares
  • Mail