Vietnam a Roma: cosa sono i vietnam days

Innamorarsi del Vietnam e scoprire che la nostra città è al lavoro per rendere più facilmente raggiungibile la meta

mostra Vietnam Roma

Vietnam: il verde delle risaie, il blu del cielo, le sfumature cromatiche che si specchiano nell’acqua trasparente. Innegabilmente è una destinazione in crescita. La stessa che in un futuro nemmeno lontano potrebbe addirittura soppiantare, o almeno affiancare la Thailandia.

vietnamdays_roma


Dalla compagnia aerea Singapore Airlines, proprio per incrementare gli arrivi anche dall’Italia, fanno sapere che è in corso una trattativa che potrebbe portare alla nascita di un diretto da Fiumicino all’hub di Hanoi. Se ne è parlato nel corso dell’incontro “nuove prospettive di sviluppo turistico tra Vietnam e Italia”, nel Complesso del Vittoriano, nell’ambito delle giornate culturali (i #vietnamdays) a tema in programma fino al prossimo 26 gennaio.

vietnam_days_in_rome


Con Expo 2015, il nostro Paese si confronterà con molte realtà mondiali e proprio dall’Asia arriva un forte esempio di come si possa iniziare una espansione progressiva e invidiabile, in particolare proprio da questa destinazione, un tempo ricordata solo per la guerra che la consumava e ora tanto importante per il mercato turistico.

vietnam_expo_2015


La principessa delle destinazioni a lungo raggio


Roma, incontro sul Vietnam al Vittoriano

Dopo la Thailandia, fa capolino questa meta che richiede una pianificazione in modo da scegliere periodo migliore e zone di riferimento e che occorrerebbe visitare con calma e curiosità. Non tutti i turisti sono uguali, del resto.

C’è chi non è interessato agli aspetti culturali e preferisce, invece, il settore naturalistico e chi, mette da parte volentieri la scoperta delle locali tradizioni a tutto vantaggio del settore food. La vacanza deve essere personalizzata e da queste parti è ancora più facile una attenta organizzazione, grazie anche alla disponibilità e all’ospitalità della gente.

Il cinema, i cataloghi di viaggi, il piccolo schermo hanno piano piano mostrato un paradiso non scontato che molti non avevano notato, porta di ingresso per un tour più completo tra Laos, Cambogia e Cina, tanto per fare qualche esempio.

In un quarto di secolo il tasso di crescita è aumentato fino all’8 per cento e il turismo nei mesi scorsi si è attestato ad un più 31 per cento.

Ottenere i visti è più facile

Grazie all’Ambasciata del Vietnam e al Consolato per casi urgenti, non occorrono più di due ore.

Roma è sempre più vicina al Vietnam
Vittoriano Roma Vietnam conferenza

Per avvicinare le due destinazioni, Aeroporti di Roma si sta impegnando da anni. Negli ultimi 24 mesi in particolare è stato accelerato il processo di riposizionamento generale per flussi turistici e flussi di tipo business. Sono già in cantiere progetti ulteriori di riqualificazione delle infrastrutture e dei servizi e nel percorso il Vietnam ha un suo posto d’onore.

vietnam_days_rome

  • shares
  • Mail