Luminarie di Natale 2011 - Gli angeli del Campidoglio

Luminarie di natale al Campidoglio

E' un Natale "povero" ma ricco di polemiche, quello del Comune di Roma. Lo abbiamo capito subito con il caso albero cono. E se la sera della "messa in luce" è andata come è andata, non è difficile comprendere perchè anche altri dettagli decorativi generano discussioni.

Prendiamo il Campidoglio. La casa di Roma. Le splendida piazza sembra aspettare, non dovrebbe aver bisogno di nulla. Ma intanto è apparso l'albero, l'ennesimo, quando in molti chiedevano il presepe. Che probabilmente avranno più avanti. Come lo scorso anno.

Ma i veri protagonisti della scena, sono sulla scalinata. Gli angeli con le trombe in bocca (di Belliana memoria). Luminescenti. A molti proprio sembrano non piacere affatto. Voi che ne dite?

Luminarie di natale al Campidoglio
Luminarie di natale al Campidoglio
Luminarie di natale al Campidoglio
Luminarie di natale al Campidoglio

A dirla tutta sono gli stessi che comparivano e compaiono nel presepe luminoso di piazza Venezia, che invece aveva riscosso un certo successo, tanto da bissarlo quest'anno, nonostante le gaffe precedenti, quando si dimenticarono il bambinello per il 25 (che poi fu persino rubato).

Il vero problema, però, sembra un altro. Le luminarie di quest'anno (piacciano o meno, tricolorate , al led o al neon) si legge che costerebbero 800.000 euro, pagati alla "L.R. international" di Laura Rossi. Se fosse vero, considerando le lagne per la manovra e la prossima, promessa stangatina comunale, direi che i romani si possono portare tutto a casa. Anche subito.

Luminarie di natale al Campidoglio
Luminarie di natale al Campidoglio
Luminarie di natale al Campidoglio

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: