Sciopero controllori di volo, 84 i voli cancellati a Fiumicino

Flickr: piermarioQuasi quasi ce n'eravamo scordati, degli scioperi. E invece rieccoli qui, pronti a crearci disagio: giusto per non farci perdere l'abitudine. Stavolta tocca ai controllori di volo dell'Enav, che sciopereranno oggi dalle 10 alle 14 portando alla cancellazione di 96 voli nazionali. La cosa più interessante di questo sciopero - e anche il motivo per cui ne parliamo qui su 06blog - è che ad esserne "colpito" sarà principalmente lo scalo di Fiumicino (proprio mentre si discute di aprirne un terzo nella Capitale).

All'aeroporto romano toccherà infatti la cancellazione di ben 84 voli sui 96 già annunciati, a cui vanno aggiunti anche alcuni voli sul territorio internazionale (Amsterdam, Barcellona, Francoforte). Ogni otto voli cancellati, insomma, sette coinvolgeranno Fiumicino, massimizzando il danno per i viaggiatori in arrivo e in partenza da Roma. Ma non solo: nel corso della giornata, le tratte coinvolte dallo sciopero potrebbero aumentare.

Per tenersi aggiornati sulla situazione del proprio volo, l'Alitalia invita a contattare il numero unico 06/2222 (anche questo romano, almeno per molti sarà solo una chiamata locale). O ancora, per chi è più legato alla tecnologia, di visitare il sito dell'Alitalia (qui potete trovare un elenco dei voli già cancellati) oppure il portale mobile mobile.alitalia.it, consultabile anche via palmare.

Volete un consiglio? Chiamate il numero di telefono. Sapendo come funzionano le cose in Italia, e sperando non ci sia solo una voce registrata, meglio avere davanti una persona in carne e ossa con cui chiarirsi ogni dubbio. In ogni caso, preparatevi: il 13 aprile potrebbe toccare anche ai treni, con uno sciopero annunciato dalle 9 del mattino fino alle 17. Portiamo pazienza.

foto | Flickr

  • shares
  • Mail