Stangate di Natale: dopo la nuova Imu Alemanno annuncia l'aumento delle tasse locali a Roma


Non solo il ritorno dell'Imu, ma anche il probabile aumento delle tasse locali annunciate proprio questa mattina dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Le brutte notizie questo Natale sembrano non finire mai. Sentite cosa ha annunciato il primo cittadino stamani. “Nonostante gli aggiustamenti della manovra - sono state le sue parole - per i Comuni è previsto un taglio di altri 1,4 miliardi. Per questo dovremmo fare ulteriori aggiustamenti alla tassazione locale per stare al pari dell’anno scorso. La situazione rimane difficile”.

Non è chiaro quanto si interverrà e quando. Il sindaco parla però della necessità di alzare le aliquote base di Ici sulla casa ed Irpef sugli affitti, che poi sono le voci che compongono la nuova Imu il cui innalzamento è di responsabilità dei comuni. "La manovra - ha aggiunto il sindaco - toglie ai Comuni 1,4 miliardi, dobbiamo riequilibrare in qualche modo". Vedremo come. Quello che è sicuro è che un altra mini stangata, questa volta targata Campidoglio, è inevitabile.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: