La settimana dei Municipi: a Natale puoi…

Iniziative di solidarietà, fondi straordinari e… tanti auguri a tutti!

municipiromanatale  

Lo spot di una nota marca di panettoni, pandori e affini, qualche tempo fa diceva proprio così: “A Natale puoi fare quello che non puoi fare mai” e questa settimana, che ha incluso la festa più bella e dolce dell’anno, i Municipi di Roma sembrano aver sposato in piena questa filosofia di vita.

Nei Municipi XIII e XIV, ad esempio, domenica scorsa si è svolta una raccolta solidale di giocattoli – rigorosamente nuovi e imballati, come da disposizioni ospedaliere – che poi il giorno della vigilia sono stati consegnati da Babbo Natale in persona ai piccoli degenti del Bambino Gesù. La raccolta è stata coordinata dal movimento Muovi Roma e dall’associazione di volontariato eVenti. L’obiettivo era portare un sorriso ai bambini ricoverati che non hanno potuto trascorrere felicemente il Natale nelle loro case.

E il Natale è arrivato anche nei mercati rionali: il Car (centro agroalimentare Roma) ha donato all’assessorato Roma produttiva 15 alberi natalizi da allestire in altrettanti mercati, uno per Municipio. Ne hanno beneficiato, dunque, i mercati di Esquilino, Pinciano, Serpentara, Casal de’ Pazzi, La Rustica, Torre Spaccata, Piscine di Torrespaccata, Grottaperfetta, Vignamurata, Appagliatore, Magliana, Gianicolense, Aurelio, Belsito e Ponte Milvio.

Ma non solo: l’assessorato ha anche stanziato fondi straordinari da destinare ai 15 Municipi per le luminarie, in modo da incrementare l’atmosfera natalizia nelle strade e nelle piazze. E così hanno iniziato a brillare di luce propria, via Candia (Municipio I), via Ignazio Giorgi (II), piazza Sempione (III), piazza Balsamo Crivelli (IV), viale Partenope e via del Pigneto (V), via Quaglia(VI), Piazza dei Tribuni, via Eudo Giuglioli, via Rolando Vignali (VII), viale Europa e Vitinia (IX), il mercato Appagliatore (X), via del Trullo e viale Marconi (XI), largo Federico Caffe' (XII), via Boccea (XIII), via Federico Borromeo (XIV) e via di Villa Livia (XV). Il Municipio VIII, invece, ha deciso di destinare i fondi disponibili - oltre 5mila euro - a interventi diffusi sul territorio: a piazza del Gazometro, in via Musco e via Chiabrera sono stati allestiti alberi e una scritta luminosa sulla circonvallazione Ostiense (angolo Via Citerni).

A Natale puoi anche smettere di stare attento a quello che bevi… almeno i cittadini dei Municipi XIV e XV serviti dall’acquedotto Camuccini, ai quali era stata vietato l’uso domestico dell’acqua nella quale erano state trovate quantità troppo elevate di arsenico. Resta, invece, il divieto di utilizzo anche per le attività produttive fino al 31 marzo per gli acquedotti Casaccia, Santa Brigida e Brandosa; per tutto l’anno, invece, il divieto inerente all’acquedotto Malborghetto.

Foto | George Rex

  • shares
  • Mail