Romeow Cat Bistrot a Ostiense: un posto magico, non solo per chi ama i gatti

Romeow Cat Bistrot ha aperto oggi. Siamo andati a curiosare in anteprima nel magico locale, fra i più attesi della capitale.

catbistrot3


A giudicare dal successo del primo annuncio, possiamo tranquillizzare i tanti appassionati: Romeow Cat Bistrot è anche meglio di come lo sognavate.

Il primo #catbistrot di Roma il posto perfetto per noi miaoooo #cat #gattofili #gatto #romeow #nekobar #cats #roma

Una foto pubblicata da Marco Fiocchi (@rondoner) in data:


E' molto più di un Nekobar o di un Neko Cafè, cioè di un "bar per gatti". E' più di un ristorante dal cibo naturale e sofisticato, più un locale dal design ricercato eppure rilassante.

unnamed (25)


E' prima di tutto la casa di Lamù, l'intraprendente capobranco, quindi di Nino, Maos, Frida, Irì e Romeo. 6 gatti trovatelli (eccetto la prima, tutti provenienti dal gruppo dei gatti di Nina, una ragazza che ha avuto convenzioni dal comune per gestire un canile/gattile, ma progressivamente lasciata senza finanziamenti) che saranno così cortesi da ospitarvi nella loro dimora. Elegante, pulita, nuova.

unnamed (37)


Già da quando arrivi, traversa di viale Ostiense, nel cuore della movida romana sorta intorno al Gasometro, ti sembra di scorgere un bistrot francese, nordeuropeo.

unnamed (29)


Romeow da un progetto di vita e amore per Valentina e Maurizio, umani felini che graffiano le stelle con la loro bellissima idea. Secondo noi vincente anche nella risposta.

unnamed (31)


Un luogo (l'ex trattoria Romeo, che conserva solo parte del suo nome del destino) dove ci si sente al sicuro. Per i gatti, per come e cosa si mangia, per come si è coccolati. Il design di Tommaso Guerra, che punta a non rendere stereotipato l'ambiente "gattofilo" senza tradire le i percorsi, le scorciatoie, i passaggi, "la palestra" che i mici adorano personalizzare.

catbistrot5


Verrete sorpresi dagli occhioni furbi e ipnotici di gatti socievoli e curiosi, in grado di apparire e scomparire con una facilità stupefacente, tra le pareti e le poltrone, i gradini e i divani. Senza mai salire su un tavolo.

unnamed (18)


Due chef (uno romano e uno argentino) ed un menù che rispetta la freschezza, la genuinità e la stagionalità delle materie prime, senza rinunciare a dolci per tutti, con le super ricette crudiste e vegane di Romina Coppola aka Sugarless.

#formosa di #sedanorapa e le sue #chips di #verdure #catbistrot #vegano #roma #birra #birrone #maranella #vegan

Una foto pubblicata da Marco Fiocchi (@rondoner) in data:


Le regole, che già in tanti ci chiedono e ci chiederanno sono facili e intuitive. Chi ama i gatti e gli animali non avrà bisogno di ripassarle sul vetro della porta d'entrata.

unnamed (22)


In sostanza non si possono turbare i gatti portando animali da fuori, pretendendo coccole senza che sia il micio ad offrirle (e credeteci, non mancheranno!), rispettando il naturale ambiente in cui avrete la fortuna di rilassarvi. I gatti, educatissimi, non vi mancheranno mai di rispetto e tantomeno entreranno nelle cucine, nel laboratorio, dove viene servito e consumato il delizioso cibo.

unnamed (19)


catbistrot2


Il bistrot sarò aperto per ogni momento della giornata, dalla colazione del mattino al cocktail con degustazioni del dopocena, passando per tutto quello che serve ad uno spuntino veloce, la merenda, l'ora del tè e dell'aperitivo.

Gli orari: Dal martedì al sabato, dalle ore 10.30 alle 23.00, la domenica dalle 10.30 alle 14.30. Indirizzo: via Francesco Negri, 15

by @RondoneR - Foto © by Rondone®

Romeow Cat Bistrot

  • shares
  • Mail