Freddo a Roma: quando arriva?

Sun of water_Luca Mortellaro

Il sole brilla alto in cielo, e dopo il caldo dei giorni scorsi con il protrarsi di condizioni atmosferiche che hanno ripercussioni sulla salute e sulla mobilità, parlare dell’arrivo del freddo a Roma fa pensare più al personaggio della Banda della Magliana che a quello meteo.

In ogni caso, stando alle previsioni del centro meteo italiano se per il freddo vero c’è ancora da aspettare, “la maggior ventilazione attesa nei prossimi giorni causerà un certo ricambio della massa d’aria con un’attenuazione delle nebbie e la parziale rimozione degli inquinanti” e l’aria frizzantina di questa mattina fa quindi ben sperare.

Qualcuno continuerà ad invocare lo spirito della pioggia sperando in un miglioramento della mobilità, tra questi dubito che ci siano però i circa 6mila senza fissa dimora che vivono per strada, anche perché il nuovo Piano freddo di Roma Capitale, attivo dall’8 dicembre 2011 al 31 marzo 2012 (salvo imprevisti), pur estendendo quello dello scorso anno prevede di poter offrire un riparo caldo ad appena 1300 di loro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: