Zingaretti scende il campo: per diventare sindaco di Roma si presenterà alle primarie. A voi piace? - Il sondaggio del giovedì


Prima una fuga di notizie, con una frase trafugata durante un incontro privato sparata a tutto titolo dai giornali. Ora la dichiarazione pubblica sulla sua pagina di Facebook: Nicola Zingaretti si è ufficialmente candidato alle primarie del centro sinistra che individueranno il candidato sindaco alternativo ad Alemanno per le elezioni del 2013.

La mossa di Zingaretti è destinata a lasciare il segno perché, salvo sorprese, sarà proprio lui lo sfidante dell'attuale primo cittadino della Capitale. Nella sua pagina Facebook si legge che "le primarie del centrosinistra inizieranno nell'autunno 2012. Credo sia giusto essere chiari e trasparenti da subito nel rapporto con l'elettorato e con i cittadini: l'ho già detto ieri e ribadisco con grande serenità che a quell'appuntamento intendo impegnarmi in prima persona".

Ad un anno e mezzo dal voto, dunque, la situazione si va schiarendo: salvo sorprese dell'ultima ora a sfidarsi saranno l'attuale sindaco Gianni Alemanno e Nicola Zingaretti, che da presidente della Provincia sarà ricordato soprattutto per la creazione della grande rete pubblica di Provincia Wi fi a Roma e per il suo impegno a favore del lavoro giovanile (la nascita del centro per l'occupazione Porta Futuro) e dell'ambiente. Allora vi chiediamo di rispondere alla nostra domanda: vi piace Zingaretti? Non si tratta di un sondaggio elettorale, non vi chiediamo se voterete o no Zingaretti quando sfiderà Alemanno. Vogliamo solo sapere se fino ad adesso vi è piaciuto come presidente di Provincia e se è credibile come persona e come politico in generale.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: