Metro A Barberini: vigilantes morto con colpo di pistola alla testa

Vigilantes trovato morto con un colpo di pistola alla testa, in un locale tecnico della fermata Barberini della linea A della metropolitana di Roma.

vigilantes morto Metro A Barberini

Poco prima delle 6 di questa mattina, domenica 30 novembre 2014, una delle addette alle pulizia dei locali della stazione Barberini, della Linea A della metropolitana di Roma, entrando in servizio è stata insospettita da un rivolo di sangue che usciva dalla porta chiusa di un bagno di servizio, usato dal personale Atac della metro.

La donna ha inoltrato subito richiesta di intervento al 113.
La porta del bagno, aperta dai vigili del fuoco, ha rivelato il corpo supino e senza vita di una guardia giurata, con la pistola sotto il corpo e un colpo di arma da fuoco alla testa che, dai primi accertamenti, sarebbe stato sparato da sotto il mento.

Gli agenti delle volanti hanno congelato la scena e atteso l'arrivo della scientifica. Anche se la dinamica farebbe propendere gli investigatori per il suicidio, al momento e fino alla fine delle indagini non è esclusa alcuna ipotesi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail