Belli Cartelli: Siamo molto aperti

Cartelli buffi a Governo Vecchio

Non ci sono solo i gaffeur linguistici fra le strade di Roma a farci sorridere, esistono anche i guitti dell'avviso divertente, i fantasiosi creatori di cartelli che diventano famose opere d'arte, e altre volte restano enigmi rebus da risolvere.

Abbiamo così deciso di segnalare anche quegli avvisi e quei manifesti o locandine, che spesso ci mettono di buon umore, perché ci ricordano che a Roma la fantasia non manca. Mai.

Ecco quindi un doveroso riconoscimento alla spassosa bacheca sulla vetrina della libreria in via del Governo Vecchio, zona Pasquino ripulito, guarda caso. Un grosso post it ci ricorda che il negozio è aperto. In tutti i sensi: "Siamo molto aperti" recita in maiuscolo, e per essere più precisi aggiunge in piccolo:

"We speak italian very well". Capito? Dovesse entrare qualcuno a chiedere qualcosa in un'altra lingua. Se poi vi siete persi, loro dichiarano (sempre in inglese corretto) di sapere cose arcane, come l'esatta ubicazione di piazza Navona. Insomma, "Various reasons to come in"... Geniali.

Cartelli buffi a Governo Vecchio
Cartelli buffi a Governo Vecchio
Cartelli buffi a Governo Vecchio

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: