Atac sciopero: 12 dicembre 2014 stop bus, tram, metro e ferrovie

Venerdì 12 dicembre 2014 anche Atac aderisce allo sciopero, mettendo a rischio il servizio di bus, tram, linee della metropolitana e ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana- Viterbo.

Scioperp Atac 12 dicembre 2014

Dicembre si avvicina, insieme alle giornate scelte dai sindacati per lo sciopero generale contro il Jobs Act, la Legge di Stabilità, la riforma delle pensioni e tutti i mali acuiti dalle scelte del Governo Italiano, pronte a 'circondare' il ponte dell'Immacolata (per chi riesce a farlo ovviamente di questi tempi) il 5 e 12 dicembre 2014.

Scioperi che ovviamente, investendo tutti i comparti del lavoro, non risparmiano le aziende di trasporto pubblico locale, e se quello fissato dai sindacati Ugl per il prossimo venerdì 5 dicembre, sembra avere le prime ricadute su uomini e mezzi di Cotral SpA, quello spostato da CGIL con UIL a venerdì 12 dicembre 2014 (perché dal venerdì non si schioda) non ha tardato a trovare adesioni in Atac.

I sindacati Faisa-Cisal sono stati i primi ad indire lo sciopero del Trasporto Pubblico Locale per il personale impiegato da Atac SpA, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 del 12 dicembre 2014, seguiti da Ugl per Atac, Autoservizi Fonti srl, Mauritius, con Ronabus, Sotral S.p.A. e Trotta Bus Service che estendono l'orario dalle ore 9.00 alle ore 17.00.

Orsa Trasporti Autoferro Tpl sciopera per tutta la giornata a livello nazionale, mentre a livello regionale, Faisa-Cisal per Cotral SpA, e Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti per Cotral SpA, Cotral Patrimonio, scioperano dalle ore 12.30 alle ore 16.30.

Roma Servizi per la Mobilità, nel corso della giornata di venerdì non assicura neanche le attività al pubblico, come lo sportello permessi di piazzale degli Archivi, il box informazioni della stazione Termini e i check point bus turistici di Aurelia e Laurentina, le attività del contact center infomobilità, lo 0657003, e del numero verde disabili, l'800154451.

Questo significa che il servizio di bus, tram, linee della metropolitana e ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana- Viterbo e bus Cotral, saranno a rischio in una giornata funestata da tutto quello che non lesinano mai i venerdì in strada, con l'aggiunta della manifestazione territoriale già paventata da CGIL con UIL.

Via | CGS

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail