Colosseo: aprire l'attico alle visite e prospettive inedite per Natale 2015

Dal direttore del Colosseo arriva la conferma sul progetto di completare il percorso di visita e vista del Colosseo entro Natale 2015, aprendo ai visitatori la terrazza con vista su Roma.

Pur disponendo di prospettive aeree e voli con il drone, quella di raggiungere l'attico del Colosseo per godere della vista mozzafiato della città eterna dal suo monumento più celebre resta allettante, soprattutto dopo la recente conferma della direttrice Rossella Rea.

L'obiettivo di completare il percorso di visita e vista del Colosseo, che Rea si è ripromessa di portare a termine prima di concludere il suo mandato, si è infatti trasformato in progetto.

"E' un progetto che accarezzavamo da tanto, adesso il bilancio ci ha consentito di portarlo avanti".

Un progetto ultimato dalla soprintendenza speciale ai Beni archeologici di Roma e pronto alla gara che punta ad aprire al pubblico la "terrazza superiore" dell'Anfiteatro Flavio e poi l'attico occupato dalla plebe durante gli antichi giochi, completando la visita al monumento ... entro Natale 2015.

"sarà finanziato con i fondi interni della soprintendenza e, tra opere di messa in sicurezza e consolidamento, costerà circa 400mila euro".

Colosseo apre attico a Natale 2015

Un questo modo dopo aver guadagnato il punto di vista del gladiatore con la porzione di arena realizzato nel 1998, e quella degli imperatori che guardavano i giochi su un palco sopraelevato tra il primo e il secondo livello, per poi salire ai 700 metri quadrati del terzo anello, dalla parte nord del colosseo, visitabile al momento, tra circa un anno ci si potrà elevare a quello della plebe, raggiungendo la piccola terrazza superiore e poi l'attico.

"I visitatori saliranno con le scale, ma stiamo anche valutando la possibilità di realizzare un secondo ascensore che consenta dal secondo ordine di arrivare fino all'attico. Naturalmente, l'ascensore sarà nascosto dallo sperone stern, perché lo skyline del Colosseo non dovrà cambiare".

In ogni caso, mentre continua il restauro, “entro Natale 2015 la visita al monumento sarà finalmente completa”.

Foto | Flickr

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail