Junior Chef: in città la finale della seconda edizione

La gara ai fornelli è questa volta dedicata ad un alimento sempre più presente nelle nostre tavole: il riso

Junior Chef Roma


C’è grande fermento intorno alla sempre più amata kermesse, Junior Chef, che ruota intorno ai piccoli geni dei fornelli e che, giunta alla seconda edizione, si prepara alla finale prevista per il 22 novembre. L’appuntamento conclusivo del concorso sarò ospitato in città e fa parte di un interessante progetto di educazione alimentare per i più giovani. I ragazzi sono stati coinvolti in gare di cucina didattiche lungo tutto lo Stivale.

Se al debutto l’iniziativa è stata un successo, ora Excellence Magazine che l’ha proposta, torna a premiare i più talentuosi, cercando di insegnare loro l’importanza della nutrizione sana ed equilibrata. E’ fondamentale sin dai primi anni di vita, infatti, conoscere i prodotti di qualità e capirne l’impiego a tavola.

A partecipare bambini e giovani adolescenti, dai 10 ai 14 anni e questa volta, il tema è il “Riso” in partnership con l’azienda Acquerello conosciuta da chef e gourmet, per il riso carnaroli “extra” numero uno al mondo. Questa varietà è prodotta dalla famiglia Rondolino nella Tenuta Colombara a Vercelli.

Dallo scorso mese di ottobre gli istituti interessati sono stati quelli legati al settore ed in particolare: Scuola di Cucina Anna Moroni, Roma – Ateneo della Cucina Italiana Coquis, Roma - A Cooking Day in Rome, Roma - Le Tamerici, Mantova - Il Melograno, Torino - Mestoli e Padelle, Udine – CucinAmica, Napoli - Arte del Cucinare, Bergamo – Scuola di Cucina di Susanna Badii, Castiglione del Lago (PG) - Giorgia Lagosti, Ravenna - Scuola Cucina Tu, Genova - La Casa delle Cuoche, Perugia. Gli stessi che hanno iniziato ad organizzare gare di Junior Chef tra le aule delle scuole, fino ad individuare i più talentuosi.

Alla finale sono giunti in 14 e ora arriveranno all’appuntamento del 22 novembre presso la Scuola di Cucina Anna Moroni a Roma. Per decretare il vincitore, saranno previste due manche. Nella prima sarà realizzata una ricetta a base di riso con la spiegazione di Hiroiko Shoda, chef diventato noto anche per la partecipazione al celebre programma televisivo “Ciao sono Hiro” su Gambero Rosso Channel. Superate tutte le fasi i ragazzi dovranno pure rispondere ad un mini quiz teorico sulle caratteristiche nutrizionali e proprietà di questo alimento.

Nella giuria ci saranno: Hiroiko Shoda, Anna Moroni (direttrice della Scuola di Cucina Anna Moroni e protagonista del programma tv “La Prova del cuoco”), Manuela Zennaro (Direttore Responsabile di Excellence Magazine), Maria Nava Zibetti Rondolino (riso Acquerello). Il primo premio consisterà nel viaggio, pernottamento e visita alla magnifica Tenuta Colombara, luogo di produzione del riso Acquerello.

  • shares
  • Mail