Summit mondiale dei premi Nobel per la pace: a Roma con Dalai Lama, dal 12 al 14 dicembre 2014

Il Summit mondiale dei premi Nobel per la pace 2014 "Peace. Living It!" dedicato a Nelson Mandela si trasferisce a Roma, dal 12 al 14 dicembre 2014, con il Dalai Lama (il cui visto è stato negato in Sudafrica) e la consegna del Peace Summit Award 2014.

Il vertice degli uomini di Pace insigniti del Premio Nobel, organizzato dal Segretariato Permanente del Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace, sarà ospitato per la nona volta a Roma, su invito del sindaco Ignazio Marino, al 12 al 14 dicembre 2014.

La decisione di Pretoria di negare il visto al Dalai Lama per non irritare la Cina, ha infatti fatto saltare l'appuntamento sudafricano che si sarebbe dovuto tenere dal 13 al 15 ottobre a Città del Capo, quindi ora è la capitale italiana ad ospitare il quattordicesimo summit mondiale dei Nobel per la Pace e il Dala Lama, già nostro cittadino onorario, insieme agli altri 12 Nobel per la Pace che hanno già "confermato la loro presenza" nella città eterna.

Tibet's spiritual leader the Dalai Lama

Il vertice "Peace. Living It!" dedicato al padre del Sudafrica democratico, Nelson Mandela, riporta a Roma il dibattito globale per la realizzazione di una società fondata sull'uguaglianza e il rispetto tra i popoli, dalla cerimonia di apertura presentata sul palco dell'Auditorium dall'arcivescovo Desmond Tutu, con il Sindaco Marino, a quella di chiusura nell'aula Giulio Cesare del Campidoglio.

In quella giornata sarà consegnato il Peace Summit Award 2014, alla personalità del cinema e del mondo dello spettacolo che si sarà contraddistinta nella difesa dei diritti dell'uomo e del mondo, dopo quelli già assegnati a Sharon Stone, Sean Penn, Annie Lennox, Bono Vox, George Clooney, Don Cheadle, Peter Gabriel, Sir Bob Geldoff, Cat Stevens, e gli italiani Roberto Baggio e Roberto Benigni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail