Allerta Meteo Roma e Lazio: 15-16 novembre 2014, maltempo con possibili nubifragi

Allerta Meteo: il maltempo arriva su Roma. Tutti gli aggiornamenti

Allerta Meteo Roma 16 novembre 2014 - Moderata-Arancione

Allerta Meteo a Roma, 16 novembre 2014, aggiornamento. Il bollettino di allerta che si trova sul sito ufficiale di Roma Capitale parla di eventi meteorologici a partire dal primo mattino di oggi, 16 novembre,

e per le successive 24-36 ore, si prevedono in estensione sul Lazio precipitazioni a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni daranno luogo a rovesci di forte intensità, possibili grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Centro Funzionale Regionale ha adottato l’avviso di Criticità idrogeologica Codice Arancione su tutte le zone di allerta dalla tarda mattinata di domani e per le successive 24 ore.

Si tratta, secondo i criteri di classificazione, di un'allerta moderata.

Allerta Meteo Roma e Lazio: 15-16 novembre 2014, maltempo con possibili nubifragi

Le previsioni meteo burrascose del fine settimana, paventano su Roma e Lazio pioggia a carattere temporalesco, tuoni, fulmini e possibili nubifragi.

Dopo giorni di pioggia, oggi Roma è stata stata graziata da una bella giornata di sole con temperature relativamente miti, mentre le previsioni meteo del weekend promettono burrasca.

Un ulteriore peggioramento del tempo che devasta il nord e inizia a spingersi al centro, raggiungendo anche il Lazio, con abbondante presenza di pioggia a carattere temporalesco, tuoni, fulmini e possibili nubifragi, che ci auguriamo sempre di riuscire ad evitare, nonostante diventino sempre più frequenti e dannosi.

A salvarsi sarà giusto qualche timido raggio di sole che spunta tra le nuvole durante entrambe le giornate, In ogni caso dalla Protezione Civile di Roma Capitale arriva anche l'allerta di meteo avverso

"Dalla mattinata di domani, 15 novembre 2014, e per le successive 12-18 ore, si prevedono in progressiva estensione sul Lazio: precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.
E' stato inoltre adottato un Avviso di Criticità idrogeologica ed idraulica regionale."

FRANCE-WEATHER-RAIN

Sabato 15 novembre 2014

L'alternanza di rovesci temporaleschi e schiarite sembra il mantra della giornata di sabato, con venti prevalentemente moderati che soffieranno da Sud con intensità di 19 km/h, possibili raffiche fino a 30 km/h e una temperatura che oscilla tra gli 11 °C della minima e i 19 °C della massima (Zero termico a 3000 metri).

La protezione dirama poi allerta anche per domenica

"Dal primo mattino di domani, 16 novembre 2014, e per le successive 24-36 ore, si prevedono in estensione sul Lazio precipitazioni a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni daranno luogo a rovesci di forte intensità, possibili grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Centro Funzionale Regionale ha adottato l’avviso di Criticità idrogeologica Codice Arancione su tutte le zone di allerta dalla tarda mattinata di domani e per le successive 24 ore."

Sorvegliati speciali saranno anche i fiumi e i corsi d'acqua in tutto il Lazio.

"I fenomeni daranno luogo a rovesci di forte intensità, possibili grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento- si legge nel bollettino della protezione civile del Campidoglio- Il Centro gunzionale regionale ha adottato l'avviso di criticità idrogeologica codice arancione su tutte le zone di allerta dalla tarda mattinata di domani e per le successive 24 ore"

Domenica 16 novembre 2014

Domenica sembra a peggiorare la tendenza di sabato, altenomeni fenomeno temporaleschi a molte meno schiarite, mentre il vento che soffia da Sud-Ovest con intensità di 23 km/h, si concede raffiche fino a 27 km/h. In compenso le temperature sembrano alzarsi un po', attestandosi tra i 14°C della minima e i 18°C della massima (Zero termico a 2050 metri).

Previsioni affatto incoraggianti per questo fine settimana, quanto oggi non sembra esserlo tutto il mondo delle previsioni del tempo atmosferico, rattristato dalla scomparsa del generale Andrea Baroni.

Il volto storico delle previsioni italiane, dopo il ben noto Edmondo Bernacca, che ricordano con il video sulla previsione dell'imminente irruzione gelida e nevosa del Gennaio 1985.

Per ogni informazione, chiarimento o segnalazione è possibile contattare la sala operativa della protezione civile del Comune, attiva 24 ore su 24, allo 06.67109200 o al numero verde 800854854.

Via | Il meteo

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail