Pigneto e San Lorenzo: nuove telecamere per gli stessi Pusher e la solita movida selvaggia

Il Piano di Roma Sicura aggiunge nuove telecamere al sistema di video-sorveglianza che monitora Pigneto e San Lorenzo da spaccio e movida selvaggia.

Dall'estate all'autunno, la stagione 'stupefacente' a Roma si cura poco de calendario, quanto meno quella malavitosa che spaccia ogni genere di droga nei quartieri con il primato della movida selvaggia, a prova di segnalazioni anonime, e le azioni molto severe paventate dall'ultimo Piano di Roma Sicura.

Un piano poco efficace, a giudicare dai report indecorosi su spacci, scippi e aggressioni, blitz e arresti delle forze dell’ordine, la continua protesta degli abitanti esasperati, l'evidenza sotto gli occhi di tutti, già ripresa da telecamere e sollecitata da sms 'anonimi'.

Un piano decisamente in ritardo sulla tabella di marcia per l'introduzione della videosorveglianza ispirata al modello inglese, che entra in funzione solo oggi, lunedì 10 novembre 2014, con 14 nuove telecamere a vigilare sulle aree più a rischio dei quartieri di San Lorenzo e il Pigneto.

Telecamere ad alta definizione dotate di tecnologia “speed dome”, programmate per registrare h24 ed inviare immagini alla Sala Sistema Roma (Ssr) per la gestione, elaborazione e archiviazione dei flussi video, collegata con tutte le forze dell'ordine

Un progetto coordinato dalla delegata alla Sicurezza del Campidoglio, Rossella Matarazzo, attraverso riunioni con i commissariati, i gruppi della polizia locale e i presidenti di municipio, senza lesinare intimidazioni agli operai che avevano montato i dispositivi.

Pigneto Roma - mappa telecamere sorveglianza

Un nuovo sistema per aumentare la visuale di controllo su due dei quartieri più degradati da quella criminalità che a Roma sembra decisamente più organizzata del sistema che dovrebbe tutelare la legalità, e dove a gridare non è solo la street art che prende vita nei vicoli bui ma l'intero tessuto urbano.

San Lorenzo Roma - mappa telecamere sorveglianza

In questo modo le 8 telecamere installate a San Lorenzo si vanno ad aggiungere alle 11 già esistenti, mentre le altre 6 portano a 29 quelle che sorvegliano il quartiere Pigneto, sperando che l'estensione dell'area video-sorvegliata riesca a scoraggiare e scongiurare un degrado arrivato a livelli intollerabili.

San Lorenzo, Roma urlo (by HOGRE)

Foto | Roma Capitale - Flickr

  • shares
  • Mail