Lei lo rifiuta: lui la aggredisce e le rompe naso e denti

Dire di no per una donna può essere pericoloso: possibile che sia ancora questa la realtà nel 2014?

Schermata 2014-11-10 alle 16.02.15


Ancora l’ennesimo caso di un rifiuto non accettato, con la pretesa di convincere, con le buone o con le cattive, una donna a cedere a pesanti avances. E’ accaduto in un locale in zona Ostiense, dove una ragazza moldava è finita in ospedale dopo essere stata seriamente ferita da un connazionale.

L’uomo deciso ad averla, l’ha colpita al volto rompendole naso e denti. La ventitreenne, terrorizzata, ha subito indicato il suo aggressore che è un giovane di 27 anni, prima di raccontare l’accaduto ai carabinieri.

Ha detto di aver trascorso la serata con amici, quando ha iniziato ad essere importunata dal connazionale. E’ bastato un netto rifiuto per scatenare la sua furia.
Non l’ha nemmeno soccorsa, tanto che è stata trovata proprio dalle Forze dell’Ordine distesa a terra e piena di sangue.

Solo due ragazzi tentavano di bloccarne le ferite. Il ragazzo è stato inseguito e arrestato per lesioni aggravate ed è, invece, accusato di favoreggiamento l’amico che era con lui in auto.

  • shares
  • Mail