Mercatino di Natale 2014 Piazza Navona: nuovo bando, meno banchi, più decoro

Nuovo bando per il Mercatino di Natale e della befana a Piazza Navona, con meno bancarelle, più decoro e parecchia polemica.

Il mercatino di Natale più famoso di Roma torna in piazza Navona il prossimo 8 dicembre, come da tradizione nel giorno dell'Immacolata, ma a quanto pare lo farà con meno bancarelle e più decoro, o non lo farà affatto.

Dopo 12 anni e parecchie polemiche, sembra proprio che la rivoluzione delle bancarelle che ha investito la capitale non abbia alcuna intenzione di risparmiare quelle di piazza Navona, e il nuovo bando per la festa della Befana chiuso il prossimo 20 novembre, parte deciso a ridurre del 38% la presenza dei banchi, riducendoli da 115 a sole 72 unità.

Il nuovo bando del municipio online ne prevede 5 specializzati nella vendita di alberi di Natale, presepi e addobbi; 5 per quella di fiori e piante, 12 per giocattoli, 13 di dolciumi, 3 dedicati ai libri per l'infanzia, 2 addetti alla vendita di pane e porchetta, 20 dedicati alle attività artigianali tra presepi e giocattoli realizzati a mano, e 12 riservate allo "spettacolo viaggiante" come tiro ai barattoli, pesca verticale e il tiro delle palline nel recipiente.

Salvo qualche postazione riservata a fotografi, venditori di palloncini e le tradizionali zampogne, dall'antico stadio di Domiziano saranno banditi anche i pittori e gli artisti in strada, insieme ai venditori di souvenir, cineserie e "soprammobili" che finiva per estendersi a qualsiasi cosa.

Insomma una piazza più ordina e decoroso per la temuta consigliera comunale Nathalie Naim, che non ha tardato ad allertare i commercianti capitanati da Alfiero e Mario Tredicine, propensi alla proroga del vecchio bando e decisi a ricorrere al Tar, che potrebbe sospendere la gara e rischiare di far saltare la tradizionale festa della Befana.

Se tutto procede come dovrebbe, gli ambulanti dovranno partecipare al bando indetto dal parlamentino di via della Greca, e presentarsi a ritirare i permessi entro le ore 23.00 di giovedì 4 dicembre 2014, per iniziare a montare le loro bancarelle a piazza Navona, a partire dal giorno dopo.

In caso contrario la festa nella storica piazza romana si militerà alla giostra e i una dozzina di spettacoli viaggianti, senza dolci, addobbi e soprattutto mercatino della Befana. Vedremo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail