Aperto il cantiere per il prolungamento del tram 8 da largo Argentina a Piazza Venezia: in corso lavori propedeutici sulle condutture


Si è finalmente aperto il cantiere per il prolungamento del tram 8 da largo Argentina a piazza Venezia. In via delle Botteghe Oscure gli operai sono al lavoro per sistemare e spostare le condutture sotterranee di Italgas al fine di iniziare la preparazione della strada alla posa dei binari.

Come si può vedere dalla foto di 06blog la strada è stata già transennata. Il cantiere vero e proprio dovrebbe aprirsi a dicembre. "Per spostare le condutture- ha infatti spiegato l'assessore comunale ai Trasporti, Antonello Aurigemma- ci vogliono due settimane, poi inizierà la fase della predisposizione della strada per la posa dei binari. Siamo rispettando i tempi per finire entro la primavera del 2013, ma cercheremo di anticipare".

In realtà qualche ritardo c'è stato, eccome, basta leggere le dichiarazioni di giugno che indicavano nel mese di luglio l'avvio dei cantieri. Ed è un po' sospetta anche l'indicazione della primavera 2013, indipendentemente dal momento dell'avvio delle ruspe, come data ultima dei lavori, guarda caso proprio quando si voterà per la conferma o la cacciata di Alemanno. Ma tant'è, il cantiere almeno è partito. E l'opera serve, soprattutto quando a piazza Venezia sbarcherà la metro C.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: