La falsa pedonalizzazione di via della Frezza

A via della Frezza, tra il Corso e via Ripetta, tutti fanno come vogliono. Si parcheggia allegramente, e non ci sono multe.

viafrezza1


Come abbiamo avuto modo di ripetere più volte, se pedonalizzare è giusto, quasi sacrosanto, bisogna però accertarsi di farlo come si deve. Altrimenti basta girare un angolo, e torna il Far West del parcheggio selvaggio.

Ecco l'esempio perfetto a via della Frezza. Nonostante i vasoni, la strada è terra di conquista per il parcheggiante menefreghista, che ci s'infila magari anche contromano per un piccolo tratto su via Ripetta o tagliano da Passeggiata di Ripetta (da dove si può invece entrare con il vecchio sistema ZTL).

viafrezza2


Che senso ha? Come mani non multano a pioggia queste vetture? Come si può educare una popolazione metropolitana come quella romana se ogni volta che si crea un divieto, si lascia la possibilità di aggirarlo?

  • shares
  • Mail