Musei Vaticani 3D: al cinema martedì 4 novembre 2014

Visita esclusiva nel cuore dei Musei Vaticani e della Cappella Sistina, 3D ed immersiva, per un solo giorno anche sul grande schermo del cinema.

Visitati ogni anno da milioni di uomini e donne di ogni eta, credo, razza e cultura che arrivano da tutto il pianeta (i pianeti?), sfidando file lunghissime e visite affollate, i Musei Vaticani non hanno bisogno di molte presentazioni , insieme ad un calendario ricco di visite a prova di crisi e mancanza di fede.

Un calendario pronto ad arricchirsi di una visita 3D decisamente immersiva, in grado di penetrare il fulgore della luce all'ombra del genio di Caravaggio, toccare il Laocoonte ed il Torso del Belvedere con un realismo senza precedenti, avvicinandosi in modo inedito e sorprendente alle opere di Giotto, Leonardo Da Vinci, Van Gogh, Chagall, Dalì, o di sfiorare con lo sguardo e le emozioni la Pietà scultorea di Michelangelo quanto la modernità scolpita da Fontana.

Una mostra in grado di librare lo spettatore tra i capolavori michelangioleschi della Cappella Sistina che si prepara a dar nuova luce a la “Creazione di Adamo” e il maestoso “Giudizio Universale”, attraverso riprese effettuate di notte da una troupe di 40 professionisti liberi di riprendere alcune delle opere più rare e preziose del mondo intero, con telecamere Ultra HD 4K/3D e la tecnica di dimensionalizzazione utilizzata al cinema da James Cameron e Tim Burton.

Un viaggio alla scoperta di due millenni di storia raccontata da preziose opere d'arte, per un evento spettacolare e appassionante che si muove tra passato, presente e futuro. Musei Vaticani 3D che martedì 4 novembre 2014, per un solo giorno Nexo Digital porta anche sul grande schermo del cinema con un evento distribuito in Italia, insieme a Francia, Gran Bretagna, Russia, Australia, Nuova Zelanda, Colombia, Corea del Sud, probabilmente anche in Nord e Sud America.

Musei Vaticani3D al cinema

  • shares
  • Mail