La tragedia della Tangenziale Est

Immagini della Tangenziale Est

Alemanno ci ha fatto sapere che la vedremo diventare un orto sopraelevato, come a New York hanno fatto con la vecchia linea ferroviaria. Fico. Ma quando?

Sono anni e anni che sento dire di grandi cambiamenti sulla Tangenziale Est e sull'osceno groviglio di viadotti sopra la Prenestina e San Lorenzo. Soprattutto dagli agenti immobiliari che cercano di vendere viste fantozziane promettendo rivoluzioni prospettiche. Ma l'orizzonte è sempre quello.

Ora ci sono già i nuovi progetti a far litigare un po' tutti, ma intanto passando sotto i giganti di cemento e ferro lo spettacolo non è molto rassicurante. Soprattutto con questo meteo killer.

Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est

Le giunture fanno acqua da tutte le parti. In alcuni casi fanno anche verde, così, tanto per prepararsi a diventare orto sopraelevato. La ruggine, le crepe e le macchie di umidità disegnano arabeschi inquietanti, se pensi al carico che ancora oggi ci schizza sopra in colonna.

Non vorrei allarmare nessuno, non sono un tecnico ma credo che i cedimenti non siano tali da pensare al peggio. Certo la situazione non è comunque allegra. Solo il passaggio sottostante diventa pericoloso per l'acqua, la ruggine e l'intonaco che ti grondano in testa. Mentre aspettiamo le grandi rivoluzioni, na' romanella si può dare?

Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est
Immagini della Tangenziale Est

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: