Visconti Palace Hotel: 40 anni da Rockabilly

Il Visconti Palace Hotel ha festeggiato i suoi 40 anni con una festa anni 50: Il Rockabilly party.

IMG_2878 1

 

Nel cuore dei Prati più centrali, quella parte che si affaccia verso il Palazzaccio di piazza Cavour e il Lungotevere dei Mellini, c'è il Visconti Palace Hotel. Una posizione strategica molto utile per chi passa per lavoro a Roma ma anche per i turisti che la vogliono visitare.


E' un albergo "giovane" eppure maturo. Per i suoi primi 40 anni, ha festeggiato alla grande con un party in perfetto stile americano anni Cinquanta.

Caricamento

Vedi su Instagram

Ambienti, costumi, vetture, ma soprattutto musica anni ’50 della DJ Lalla Hop sulla terrazza del Roof Garden. Cucina all’aperto, ostriche e champagne, wok, pizza (forno a legna!). Piccole pizze espresse di Antonino Esposito, famoso pizzaiolo napoletano e maestro degli impasti a lunga lievitazione, hanno infatti solleticato la golosità degli ospiti.

IMG_2874 1

 

Una festa molto riuscita che ha trasportato tutti in un film alla Grease, almeno per una notte, nella curiosa cornice dei tetti di Roma. La grande terrazza al settimo piano è stata protagonista, ospitando personalità romane, giornalisti e tutti coloro che a questa struttura hanno legato la propria storia.

IMG_2868 1

 

Mille piccole lampadine ad illuminare gonne lunghe, jeans e brillantina. La festa è culminata con uno spettacolo pirotecnico nel cielo della capitale. Intervistata durante la festa l’Amministratore Delegato Marina Toti ha raccontato:

"La costruzione di questo albergo ha significato davvero molto per me perché qui è nato il mio impegno nel settore alberghiero che oggi, oltre ad essere un lavoro, è soprattutto la mia passione. Il Visconti Palace Hotel è nato quarant’anni fa da un’idea di mio padre Ing. Silvano Toti che, con la consueta lungimiranza, volle creare in una location eccezionale un albergo che non fosse solo innovativo e funzionale dal punto di vista architettonico ma che rappresentasse una vera e propria rivoluzione di modernità nel panorama dell’hôtellerie della Capitale.

Il Visconti Palace Hotel negli anni è diventato un punto di riferimento non solo per i turisti, ma anche per i romani. Questo rispecchia quello che è stato poi l’obbiettivo di tutte le iniziative imprenditoriali che ha portato avanti mio padre nella sua vita con la Fondazione Silvano Toti: arricchire Roma e renderla un luogo sempre più speciale. Era molto legato alla città ed ha trasmesso anche a noi figli questo amore. Per ricordarlo la Lamaro qualche anno fa ha costruito e ha donato a Roma il Globe Theatre, fedele riproduzione dello shakespeariano Globe Theatre di Londra, sito all’interno di Villa Borghese".

Visconti Palace Hotel 40 anni à Rockabilly Party

  • shares
  • Mail