WiParking Atac: parcheggio auto garantito

Tutti i santi giorni, 24 ore su 24, sono ancora tanti i romani e i pendolari che usano l’auto anche solo per arrivare a prendere i mezzi di trasporto pubblico, e i problemi di parcheggio (spesso selvaggio), anche a volerlo strapagare, si aggiungono alla gincana giornaliera, la cui brama è ormai tale da diventare trama ideale anche per contometraggi.

Da lunedì 17 ottobre 2011 però in aiuto di tutti i possessori della Metrebus Card di Atac arriva anche il progetto sperimentale WiParking, che permette di prenotare la sosta nelle autorimesse private direttamente on-line sul sito del progetto, o chiamando il 0657003 di Roma Servizi per la Mobilità.

Un progetto sperimentato per tre mesi da circa 100 automobilisti, che non teme di dare i numeri, almeno al momento:

1 euro la tariffa ("base") per le ore di sosta su prenotazione
3 le targhe che ciascun utente può iscrivere al servizio
11 le autorimesse coinvolte
19 le ore in cui il servizio è attivo ogni giorno (dalle 06:00 alle 01:00 del giorno successivo)
90 i giorni della sperimentazione
100 (circa) gli utenti sperimentatori al momento dello start-up
110 i posti auto messi a disposizione (10 per autorimessa)

Sembra che tutti i sperimentatori di WiParking non dovranno fare altro che prenotare il posto in uno dei parking disponibili, corredati anche di elenco on line delle linee bus e metro nelle vicinanze, utilizzare la MetrebusCard per poter accedere al parcheggio, e pagare all'uscita ‘la tariffa agevolata’, che è di un euro per ogni ora di sosta (due euro l'ora se si supera il tempo di prenotazione, tre euro dall'1 alle 6 del mattino). Certo per la sperimentazione i numeri vanno bene ma per Roma e i suoi automobilisti ci vorranno un sacco di parcheggi in più ..

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: