Gita fuori porta: a Velletri per la Festa dell’uva e dei vini

Si balla, si canta, ma soprattutto si beve dalla mattina a notte inoltrata

fuoriportavelletrivino

Una festa diffusa e bellissima, che riempie davvero di colori, di sapori e di profumi l’intera città, o almeno il suo centro storico. A Velletri è tempo che ritorni la festa del vino e dell’uva, ormai giunta all’84.ma edizione, e che ogni anno rallegra gli abitanti e le centinaia di curiosi attirati qui da ogni parte non solo del Lazio, ma d’Italia.

Da oltre una settimana, in realtà, in loco si svolgono ‘prove generali’ con eventi che hanno l’obiettivo di aumentare l’interesse e accrescere – qualora ce ne fosse bisogno – la curiosità intorno a questa festa per la quale Velletri si vestirà come di consueto di grappoli e tralci di vite di cartapesta e festoni a ogni angolo. Allegria e buon bere, quindi, ma non solo, gli ingredienti del weekend: mostre d’arte e di fotografia, carri allegorici e il mercatino dell’antiquariato arricchiranno il programma in cui non mancheranno assaggi di specialità locali per ‘ammortizzare’ le degustazioni dei prodotti delle cantine veliterne che saranno proposte della splendida cornice del parco comunale di Villa Ginnetti.

Anche l’aspetto folk della festa non sarà trascurato: sono previste esibizioni di sbandieratori all’interno di cortei storici in costume, oltre all’attesissimo palio delle decarcie dal sapor rinascimentale. Gli amanti dell’arte potranno deliziarsi con la visita guidata dei Musei civici e il Museo diocesano della città, mentre per i piccoli visitatori sono stati organizzati giochi ad hoc, animazioni, spettacoli di artisti di strada con la partecipazione degli amici a quattro zampe che vivono nel canile municipale e che sono alla ricerca di una casa.

La sera, invece, l’intrattenimento musicale è dedicato ai meno giovani: sul palco i Camaleonti e i Formula Tre, che con i loro concerti faranno rivivere le atmosfere degli anni Settanta e ballare tutta la notte (o quasi) persone di tutte le età.

Foto | velletrieventi.it

  • shares
  • Mail