Venerdì 30 settembre 2011: stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde della Capitale

Traffico Roma

L’equinozio d’autunno non ha portato grosse ventate di aria fresca sull'asfalto incandescente della capitale, quindi oggi, come ormai ogni venerdì, la mobilità torna a fare i conti con il solito traffico paralizzante, la consueta puzza di smog, e livelli di polveri sottili nell'atmosfera di nuovo troppo alti.

Le centraline di rilevamento presenti in città hanno registrato di nuovo il superamento dei limiti consentiti, tale da richiedere lo stop dei veicoli più inquinanti per questo venerdì 30 settembre 2011, dalle 7.30 fino alle 20.30.

Gli autoveicoli a benzina Euro 0, diesel Euro 0, 1 e 2, ciclomotori e motoveicoli a due, tre e quattro ruote a 2 tempi Euro 0, minicar a benzina Euro 0 e minicar diesel Euro 0 ed 1, che oggi non possono circolare all’interno della Fascia Verde cittadina, quindi si riverseranno sul resto delle strade, in coda con tutti gli altri veicoli e fattori di inquinamento.

  • shares
  • Mail