Il Ponte della Musica, lo avete mai fatto?


Dopo quasi quattro mesi dalla sua apertura possiamo fare un primo bilancio. So di essere un po' cattivo nel farvi questa domanda, ma quanti di voi lo hanno mai percorso? E soprattutto: quanti di voi lo hanno fatto perché gli occorreva?

Il Ponte della Musica è bello, inutile contestarlo, perfino troppo. Ci si può passare solo per goderne l'estetica e la pace che si respira attraversandolo. Ma si ha sempre la sensazione che sia un oggetto misterioso. Del tutto fuori contesto. Se lo prendi, ti sembra di essere in vacanza. Non stai andando da nessuna parte. Infatti lo trovi deserto, e se non ci si farà passare sopra qualcosa di funzionale, potrebbe diventare il Ponte del Silenzio (mica male, per altro).

Eccetto per i tifosi. Già, sono quasi certo che la maggior parte dei passanti sul ponte siano stati i tifosi delle squadre capitoline che parcheggiano relativamente lontano dallo stadio per poi farsi una bella passeggiata prima di rovinare tutto all'Olimpico... Ma aspetto la vostra esperienza, sincera.




  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: