Atac: le deviazioni della settimana dal 19 al 25 settembre 2011

Bus Roma via Grotta Perfetta

Questa settimana per la mobilità della capitale nasce ‘a cavallo’ dell’Eureopean Mobility Week 2011, e tante iniziative tese a promuovere una Mobilità Sostenibile che ha ancora tanta strada da fare, soprattutto con i mezzi di trasporto pubblici, che aspirano a renderci liberi di circolare in città, e giovedì 22 regalano sconti per l’ingresso ai Musei Capitolini ed al Bioparco a tutti quelli che usano il BIT in giornata.

Il maltempo della notte scorsa ha provveduto a chiudere per allagamento le stazioni del metro A, Ponte Lungo, Colli Albani, Porta Furba, Numidio Quadrato (solo in direzione Battistini), Lucio Sestio, mentre tra Arco di Travertino e Subaugusta si viaggia su una linea bus di supporto.

Atac intanto, continuando a soccombere ai continui disservizi causati dai furti di rame sulla ferrovia Roma-Lido, rallentata oggi anche per gli allagamenti del maltempo, dopo aver prontamente rimosso i cartelli lesivi della campagna WE Fracomina dai propri mezzi, e ben prima della presentazione ufficiale del prossimo 26 settembre, si rende protagonista della Copertura radiomobile della Metropolitana di Roma, in fase di test in alcune ore della giornata, nelle stazioni della Metropolitana A di Spagna, Barberini e Repubblica, grazie all’accordo stipulato con gli operatori di Telecom Italia, 3 Italia, Vodafone e Wind.

Dopo il ritorno degli scolari, da lunedì 19 settembre, anche i mezzi della linea 112 di collegamento con l’istituto scolastico Livia Bottardi, la 04 con l'Istituto Superiore Carlo Urbani, e la 343 con l'Istituto Federico Fellini, tornano ad adeguare gli orari delle corse a quelli di uscita delle classi delle tre scuole.

Da giovedì 22 a domenica 25 settembre, la mobilità di Ostia sarà scombussolata dalla festa patronale “Regina Pacis”, che chiude al traffico via Vincenzo Vannuttelli nel tratto compreso tra piazza della Stazione Vecchia e via Cardinal Ginnasi, limitando o deviando il percorso delle linee Atac 01, 04, 05B, 06, 061, 062, C4, C13, C19.

Domenica a partire dalle 12, temporanei stop per la linea 05 potrebbero anche essere causati dalla processione che si muove da piazza Regina Pacis e sfila lungo via Quinto Aurelio Simmaco, via dei Pallottini, viale Paolo Orlando, via Pietro Rosa, viale della Pineta, piazza Giuliano della Rovere, viale dei Misenati, piazza Anco Marzio, via Lucio Coilio, Via Rutilio Namaziano, piazza Tor San Michele, via degli Aldobrandini, corso Duca di Genova, piazza della Posta, via Armando Armuzzi, piazza della Stazione Vecchia.

Ben prima comunque, venerdì 23 settembre a partire dalle 16.30, anche la chiesa di San Salvatore in Lauro festeggia l’anniversario della morte di San Pio da Pietralcina portando i fedeli in processione per le vie del Centro.

Il corteo religioso che parte dalla chiesa di San Salvatore in Lauro nell’omonima piazza, e percorre via dei Vecchiarelli, via dei Coronari, piazza di Tor Sanguigna e piazza Navona, prima di far ritorno in piazza di San Salvatore in Lauro, potrebbe rallentare o causare brevi stop, al passaggio della processione in via Zanardelli, per le linee bus 30 Express, 70, 81, 87, 116, 492, 628.

Da venerdì 23 settembre, per ragioni di viabilità e sicurezza, la fermata di via Veneto delle linee 52, 53, 61, 116, 116T, 160, C3, n1, n4 e n25, che si trova poco dopo l’incrocio con via Molise, sarà provvisoriamente spostata in avanti, nei pressi dell’incrocio con via Versilia.

Sabato dalle 21.15 alle 22.30 la terza edizione della “Corsa Futurista” parte da via dei Fori Imperiali (subito dopo via di San Pietro in Carcere in direzione del Colosseo), e per tre giri consecutivi procederà contromano in piazza del Colosseo, via Celio Vibenna, via di San Gregorio, via dei Cerchi, inversione del senso di marcia e ritorno verso piazza del Colosseo, via dei Fori Imperiali, largo Corrado Ricci, via Alessandrina, Foro Traiano e arrivo in piazza Madonna di Loreto.

L’allestimento, la messa in sicurezza del percorso e la pulizia stradale a fine evento, chiudono al traffico tutta l’area interessata dalle 20 alle 23, deviando fino alle 23 le linee 60 Express, 75, 81, 84, 85, 87, 117, 122, 175, 271, 571, 628, 810, e sino alla fine del servizio le linee 53, 160, 673.

Domenica una ‘manifestazione statica’ in piazza Santi Apostoli, nel caso i circa 1.000 partecipanti occupino via Cesare Battisti, potrebbe causare temporanei rallentamenti, deviazioni e/o fermi a vista alle vetture delle linee H, 40, 60, 64, 70, 170 e 110 Open che transitano in zona.

Sempre domenica dalle 6 alle 24, agli eventi già citati si aggiunge anche la “Festa dell’uva” di Centocelle, che chiude al traffico via dei Castani, nel tratto compreso tra via dei Faggi e piazza dei Mirti, facendo cambiare itinerario alle linee Atac C5, 312, 556 e la linea 552 di Roma Tpl, e spostando o sopprimendo temporaneamente le fermate nell’area interessata dall’evento.

A Cinecittà invece una fuga di gas chiude al transito via Tito Labieno, nel tratto compreso tra Piazza di Cinecittà e via Quintilio Varo, deviando le linee 502, 503, 552 e 557, 558 e 650.

Sul Fronte dei lavori in corso, da lunedì arrivano anche quelli di manutenzione del manto stradale in via Achille Vertunni a La Rustica, nel tratto compreso tra via Collatina e via Publio De Tommasi, che potrebbero rallentare linee 447 e 543 di Roma Tpl, e deviare il percorso della linea 543, che già dal 19 settembre al 2 ottobre rischiano di rallentare a causa dei lavori sulla rete idrica in via Naide.

Lunedì 19 e martedì 20 settembre, la realizzazione di un sistema automatico di accesso al Centro Direzionale Esercito, in viale dell'Esercito sposta i capolinea delle linea 761 in arrivo da piazza Beato Placido Riccardi in piazza dei Carabinieri, e della 776 in arrivo dalla stazione metro Laurentina in via Vincenzo Pandolfo.

Per la terza fase dei lavori di rifacimento della pavimentazione stradale in via del Teatro Marcello, nel tratto tra via Montanara e via del Foro Olitorio, che si concluderà martedì 20 settembre, è invece ridotta la carreggiata in direzione piazza Bocca della Verità, mentre grazie all'avanzamento dei lavori di riqualificazione di piazza san Silvestro, i bus sostano alla nuova fermata a piazza San Claudio, 30 metri circa dopo via del Tritone.

Fino a sabato 24 settembre proseguono i lavori di manutenzione stradale in piazzale del Casale Caletto, a Tor Cervara, che potrebbero creare rallentamenti alle linee bus 447 e 543, fino al 2 dicembre, i lavori di manutenzione stradale in via Cornelia, da via Suor Maria Agostina a via della Maglianella, rischiano invece di rallentare i bus 983 e 985 di Roma Tpl.

A rallentare le linee periferiche da giovedì 22 settembre sino a domenica 2 ottobre sono anche i lavori di manutenzione stradale in Via Federico Delpino, tra via Tor de’ Schiavi, piazza Teofrasto e via Filippo Parlatore, a Centocelle, con possibili rallentamenti per la linea 543 di Roma Tpl.

A proseguire è anche la deviazione del percorso della linea n9 lungo via dell’Annunziatella su richiesta degli stessi residenti nella zona per limitare il disturbo provocato dal transito notturno delle vetture, così i bus provenienti dalla stazione metro Laurentina seguono il normale itinerario sino a piazzale del Caravaggio, quindi proseguono per via Andrea Mantegna, deviano per via Tommaso Odescalchi e seguono per largo Benedetto Bompiani, prima di riprendere il normale itinerario.

In senso inverso, provenendo dalla stazione Termini, giunti in largo Benedetto Bompiani, deviano su via Tommaso Odescalchi, via Andrea Mantenga, e seguono per piazzale del Caravaggio per riprende il normale percorso.

I lavori di realizzazione della rotatoria in via Grottaperfetta, all’altezza di via dei Granai di Nerva, possono essere invece causa di possibili rallentamenti per la linea 764, mentre in via Pisciano al Trionfale, i lavori a cura di Italgas, rischiano di rallentare il percorso della linea 907 fino al 10 ottobre.

Su via Tuscolana fino al 10 ottobre, dalle 21 di ogni sabato alle 5 del lunedì successivo, resta chiuso al traffico il tratto di via Tuscolana tra via Veturia e via Adria, deviando il percorso delle linee 16 e 85, in entrambe le direzioni.

La linea 16 proveniente da via XX Settembre e la linea 85 proveniente da piazza Indipendenza, giunte in via Monselice, altezza via Tuscolana, proseguiranno per via Gela, via Appia Nuova, via Furio Camillo; in senso inverso le due linee, provenienti rispettivamente da via Costamagna e via Rocca di Papa, giunte all’altezza di via Tuscolana, proseguiranno per via Furio Camillo, via Appia Nuova (corsia laterale) via Gela, via Monselice quindi riprenderanno il percorso normale.

Ci vogliono invece ancora tre mesi per portare a termine la nuova fase del cantiere che sta realizzando il Corridoio del trasporto pubblico Eur Laurentina – Tor Pagnotta, e liberarci delle relative modifiche alla circolazione.

Dopo la riapertura della tratta Termini-Arco di Travertino della linea A della metropolitana, proseguono fino ad aprile 2012 i lavori della nuova Linea C nella stazione di S. Giovanni, di conseguenza dalla domenica al venerdì, la Linea A della metro continuerà ad effettuare l'ultima corsa alle ore 21.00.

A partire dalle 21.00 il servizio rimane quindi sostituito dalle due linee bus MA1 Battistini-Arco di travertino e MA 2 Flaminio-Anagnina, con fermate in prossimità delle stazioni metro ad eccezione della stazione Spagna, servita dalle fermate a p.zza Barberini e Porta Pinciana. Il sabato la Linea A effettua servizio regolare (5,30 1,30), mentre per ulteriori informazioni e modifiche sul servizio sostitutivo, è attivo il numero unico 06.57003.

Ai pendolari di piacere, ricordo che fino al 25 settembre 2011, per favorire la mobilità in treno verso il nuovo parco a tema Rainbow MagicLand di Valmontone, Trenitalia in accordo con la Regione Lazio, continuerà a far viaggiare otto treni straordinari.

A chi non ha ancora familiarizzato con la novità, e soprattutto a chi viaggia sui bus che partono e tornano dal deposito di mezzi di Tor Pagnotta, ricordo invece che dallo scorso lunedì 12 tutti i mezzi diretti ai capolinea del centro invece di raggiungerli “fuori servizio”, nel percorso tra la rimessa e il capolinea faranno alcune fermate extra per accogliere i viaggiatori, tra le 4 e le 7 del mattino, e dalle 20 all’1 di notte.

A contraddistinguerli anche la numerazione, L01 Tor Pagnotta-stazione Laurentina MB; L02 Tor Pagnotta-Eur/piazzale Nervi; L03 Tor Pagnotta-Colombo/piazza Rufino; L04 Tor Pagnotta-stazione Ostiense; L05 Tor Pagnotta-Eur/piazzale Agricoltura; L06 Tor Pagnotta – Artco di Travertino MA; L07 Tor Pagnotta – piazza Venezia; L08 Tor Pagnotta – Stazione Termini, che al ritorno cambia rispettivamente in L10, L20, L30, L40, L50, L60, L70 e L80.

A tutti, che on line sul sito dell’agenzia della mobilità di Roma trovate anche le mappe e gli orari delle Zone a Traffico Limitato diurne e notturne, mentre in quello di Atac, l’elenco dei presidi sulle corsie riservate dove, dal 19 al 23 settembre 2011, si concentrerà principalmente l’attività degli ausiliari Atac e Roma TPL.

Per il resto, al solito, invito tutti a seguire gli aggiornamenti di ora in ora, contribuendo con le proprie info ed ‘esperienze sul mezzo’, sempre tanto preziose.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: