Scuola: libri usati, dove comprarli e venderli a Roma

Un'esigenza e una scelta precisa: i testi usati sono un must che non accenna a scomparire di generazione in generazione

libriusatiroma


Gli astucci, i quaderni, gli zaini, i diari e altro materiale scolastico siamo abituati a vederli sin da luglio, con buona pace degli studenti che d’estate vogliono solo pensare alle vacanze. E’ da settembre in poi, però che inizia la solita corsa verso i libri usati, più che una moda una necessità (considerando quanto costa un figlio a scuola) che negli anni si è fatta strada e che con la crisi economica in corso, trova ogni anno nuova linfa.


Da decenni ci si passa i testi non più utilizzati e quando non si può contare su amici e familiari più grandi, vengono in aiuto i punti vendita ad hoc, pronti pure questa volta al grande lavoro autunnale. L’era moderna suggerisce di dare una occhiata pure online, per velocizzare i tempi e non perdere ore in giro per la città.

Dove è meglio cercare sia su web che tra le strade della Capitale? Ecco gli indirizzi per trovare i libri di scuola usati online

Oggi esistono i siti dove è possibile non solo scegliere il titolo di riferimento, ma anche venderlo. Il tutto in maniera veloce e, soprattutto, gratuita escluso l’acquisto ovviamente. Le pagine da tenere in considerazione sono soprattutto Libraccio.it, Yebud.com e comprovendolibri.it, tanto per citare i più noti. Basta registrarsi e si può consultare l’archivio sia su pc che sui dispositivi mobili.

Poi ci sono i mercatini e le librerie romane: qualche indirizzo

Non solo punti vendita ma anche stand all’aperto inseriti all’interno di manifestazioni a tema. E’ un metodo relativamente nuovo quanto efficace per poter pagare ancora meno e i giovanissimi sono sempre super informati su dove trovare mercatini tra agosto e settembre, ancora di più adesso che si ritorna in città e alla vita di tutti i giorni. Se, invece, volete muovervi “alla vecchia maniera”, potete iniziare ad esempio da:

Melbookstore: via Nazionale 254-255
L’arcobaleno mercatino dell’usato: via Giuseppe Tassoni
Libreria Micozzi: via Giuseppe Ferrari 39-41
Casa Intifada: via di Casal Bruciato 15

  • shares
  • Mail